Saume (Cote de la) Q. 2412 per il vallone del Chardonnet

tipo itinerario: attraversa pendii convessi
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1475
quota vetta/quota massima (m): 2412
dislivello totale (m): 940

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura

contributors: abo
ultima revisione: 26/01/14

località partenza: Soucheres Basses (Pragelato , TO )

cartografia: Carta Fraternali Alta val Chisone

note tecniche:
Ottima alternativa alla cima dell'Albergian, qualora non sia in condizione l'ultimo tratto dal canale alla cima.
Fino alla bergeria di Prà Damont l'itinerario è privo di pericoli svolgendosi in un bel bosco di larici; dalla bergeria in su bisogna valutare le condizioni dei pendii che si attraversano facendo attenzione ai possibili distacchi dalla cresta dei Tre Truc. Grazie all'esposizione favorevole (prima Nord e poi Nord-Ovest) la neve tende a mantenersi in buone condizioni.

descrizione itinerario:
Da Soucheres Basses si sale verso il vallone chardonnet e la bergeria di prà damont (o seguendo il largo sentiero che si raccorda alla sterrata che sale da la Ruà, spesso battuto dalle motoslitte, o prendendo un sentiero che parte 20-30 metri dopo il bivio a quota 1481 e che sale diritto nel bosco fino ad incrociare la sterrata a quota 1737m).
Dalla bergeria proseguire sempre verso la normale all'Albergian fino ad attraversare per tutta la sua lunghezza il vallone del chardonnet (porre attenzione alle condizioni dei pendii sovrastanti) fino ad arrivare sotto alla Cote de la Saume che divide i versanti Nord e Nord-Ovest dell'Albergian.
Abbondanato a questo punto l'itinerario per la cima dell'Albergian (quello che in estate è il sentiero 316, che tenendosi sotto la cresta risale il canale fino sotto i Tre Truc) risalire il pendio che porta ad un colletto, da dove con un traverso verso sinistra di 20-30m si arriva sotto il roccione che costituisce la quota 2412m della Cote de la Saume.

Discesa: per l'itinerario di salita.