Torre Cives La Riserva naturale dei Monti Pelati

sentiero tipo,n°,segnavia: Segnavia della Provincia: 751; segnavia della Riserva: n. 1-4
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 375
quota vetta/quota massima (m): 585
dislivello salita totale (m): 250

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Passo dopo passo
ultima revisione: 19/01/14

località partenza: Bettolino (Baldissero Canavese , TO )

cartografia: Carta della Valle Sacra, foglio 4 delle edizioni MU

accesso:
Dal casello autostradale di Ivrea seguire le indicazioni per Castellamonte, svoltando a destra al bivio dopo Ponte Preti. Giunti alla località Bettolino, svoltare a destra e proseguire per poche centinaia di metri fino al parcheggio di fronte al municipio di Baldissero. Per iniziare la passeggiata, occorre tornare indietro di poche centinaia di metri e voltare a destra lungo una stretta strada asfaltata, lungo la quale ha inizio il sentiero (pannello informativo).

note tecniche:
Sono possibili diversi itinerari, seguendo sentieri segnalati (ma i segnavia sono per lo più sbiaditi), tratti di sterrato e di strade asfaltate, senza particolari difficoltà. Si incontrano frequentemente amanti della mountain bike.

descrizione itinerario:
Il sentiero marcato con bollini bianchi e rossi è il più breve per raggiungere Monte Cives e la torre, ma è possibile effettuare vari percorsi ad anello seguendo anche i sentieri segnati con paline e bollini gialli e verdi, salendo su piccoli panoramici rilievi e aumentando il dislivello complessivo.

altre annotazioni:
Si cammina in un'ambiente molto particolare, caratterizzato, a causa della conformazione geologica, da colline brulle e da un microclima con temperature medie più alte rispetto ai dintorni. Torre Cives (XII secolo) costituisce una interessante testimonianza storica.