Ruscada (Pizzo) anello da Ribellasca

L'itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero segnalato
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 549
quota vetta/quota massima (m): 2004
dislivello salita totale (m): 1700

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: adriano maggi
ultima revisione: 19/01/14

cartografia: CNS 1311 Comologno-CNS 1312 Locarno

accesso:
Gravellona Toce-Domodossola-Usc. Masera-Val Vigezzo-Santa Maria Maggiore-Re-Ponte Ribellasca (Confine Italia/Svizzera)

note tecniche:
Percorso ben segnalato ma di notevole sviluppo.

descrizione itinerario:
Da Ponte Ribellasca (mt 549) ritornare brevemente lungo la strada in direzione Re e prendere la segnalata mulattiera per Olgia (1h).
Dal piazzale del Paese di Olgia(mt 805), risalire per i prati sfruttando una comoda traccia più evidente una volta entrati nel superiore bosco di castagni.
Raggiunto l'Alpe Caviano (mt 1032), proseguire lungo la strada sterrata fino alla Cappelletta alle spalle della quale parte un sentiero (poco segnalato) che passando sulla dorsale del Monte Cavallina ci conduce direttamente ai pascoli dell'Alpe Rovina dove si incontra anche il sentiero proveniente da Dissimo.
Da qui in poi il percorso è tutto ben segnalato dai cartelli CAI/CAS; si passano in successione l'Alpe Rovina di Sopra (mt 1512), la Bocchetta di Cortaccio (mt 1674 2h 30),la (non obbligatoria) Punta della Forcoletta (mt 1785), il Passo della Forcoletta -confine- (mt 1710), l'Alpe Ruscada (mt 1674), Cappellone (mt 1879) e, in fine, il Pizzo Ruscada (mt 2004 5h)dalla Cresta N.
Un percorso più diretto per tornare a Ribellasca è quello che si snoda interamente in territorio Svizzero, abbassandosi dalla cima in direzione E, seguendo la cresta sino all'alpeggio di Corte Nuovo (mt 1635) dove un cartello indica la discesa per Costa e Borgnone dal versante S.
Si tratta di un sentiero ben evidenziato che traversa alla base le scoscese pareti del versante S del Ruscada sulle quali esistono anche alcune vecchie vie d'arrampicata.
Una volta raggiunta la frazione Coste (mt 872), si scende facilmente, prima a Borgnone (mt 713) e poi a Ponte Ribellasca (8h) intersecando più volte sentiero e strada.