Mares (Cima) da Canischio

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Ovest
quota partenza (m): 800
quota vetta/quota massima (m): 1650
dislivello totale (m): 850

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura

contributors: laika58
ultima revisione: 27/12/13

località partenza: Canischio - Cappella Madonna della Neve (Canischio , TO )

punti appoggio: Rifugio San Bernardo di Mares

accesso:
Da Cuorgnè seguire le indicazioni per Canischio, attraversare il paese e seguire a sinistra indicazioni per Mares - Risalire lungo la strada stretta sino alla Cappella della Madonna della Neve, dove termina la strada asfaltata (non sempre la strada è pulita sino a questo punto)

note tecniche:
Bella escursione dai panorami grandiosi verso le cime del Gran Paradiso e verso la pianura, in giornate terse si vedono le alpi marittime e gli appennini

descrizione itinerario:
Risalire lungo la poderale, sono possibili dei tagli nel bosco di betulle, sino a raggiungere i pianori superiori dove il bosco si dirada ed è visibile il monte Soglio e la nostra meta - Seguire sempre la poderale sino sotto all'ultimo ripido pendio, dove è necessario valutare le condizioni della neve (possibili distacchi e con molta neve la strada non è più visibile e diventa un pendio unico) - Risalito questo pendio in breve si raggiunge la chiesa- rifugio di San Bernardo - Seguire verso destra la lunga dorsale che con molto spostamento, porta a raggiungere la vetta sormontata da un grosso ometto ed una croce - Ritorno lungo il percorso dell'andata