Rama Sass Boulder Zone

atterraggio: bosco
difficoltà: dal 3 / al 8a
esposizione area: Sud
quota area (m): 1050
altezza min blocchi (m): 2
altezza max blocchi (m): 7

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Cedro
ultima revisione: 19/12/13

località partenza: Sant'Antonio di Ramats (Chiomonte , TO )

punti appoggio: Circolo Ricreativo Ramats - Bar Trattoria gianni e Laura 335-8332969 trattoria.laramats@libero.it

cartografia: Fraternali 1:25000 n.3 Val di Susa, Val Cenischia, Rocciamelone, Val Chisone

accesso:
Da Chiomonte proseguire per la Frazione S. Antonio di Ramats fino a raggiungere il Circolo Ricreativo di Ramats. Per accedere alla zona superiore (parcheggio P1- vedi mappa) proseguire lungo la strada sterrata e parcheggiare l'auto in prossimità del primo tornante, individuato il cartello segnaletico Rama Sass dopo circa 4 minuti di cammino si trovano i primi massi. Per accedere alla zona inferiore lasciare l'auto nel piazzale posizionato sopra al Circolo Ricreativo Ramats (parcheggio P2- vedi mappa)e prendere il sentiero che si intravede prima del Circolo Ricreativo Ramats ma dopo il campo sportivo della borgata, individuato il cartello segnaletico Rama Sass dopo circa 10-15 minuti di cammino si trovano i primi massi.

note tecniche:
Periodo Consigliato: Autunno, inverno e primavera.

Disclaimer: L'arrampicata sui massi è un'attività potenzialmente pericolosa. Si consiglia di effettuare un controllo delle prese d'uscita ed un corretto posizionamento dei crashpad.
Su alcuni passaggi si raccomanda l'utilizzo di più crashpad e di affidarsi a paratori esperti ed attenti.

descrizione itinerario:
Roccia con morfologia molto varia, arrampicata su buchi, tacche e piatti.

altre annotazioni:
I blocchi sono stati puliti a partire da gennaio 2013 e il 14 aprile 2013 è stato organizzato il primo raduno.
Si ringraziano le risorse umane che hanno contribuito alla sistemazione della Boulder Zone Rama Sass: Cedro, Fuser, Giana e Stecca.