Grande (Becco) dal Vallone della Valletta

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1541
quota vetta/quota massima (m): 2622
dislivello totale (m): 1081

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: GIORGIOBI
ultima revisione: 08/12/13

località partenza: Preit (Canosio , CN )

cartografia: Esquiar en Val Maira 1:20.000

bibliografia: Charamaio en Val Mairo : Nevica in Val Maira di Bruno Rosano

accesso:
Itinerario praticamente sconosciuto, si percorre lungamente il vallone della Valletta, in alto vallone sospeso e nascosto sotto la costiera nord Meja-Becco Grande. Percorso sciisticamente poco remunerativo ma dall'elevato pregio ambientale.

descrizione itinerario:
Da Preit salire alle gr. Colombero Sottano e da qui per carrozzabile inoltrarsi nel vallone della Valletta. Lasciare a sinistra la diramazione per la grangia della Valletta e a destra qualla per la gr. Chiacarloso e raggiungere un bellissimo pianoro,al cui margine sinistro si trova un'altra grangia (m 2160).
Da qui risalire con un lunghissimo traversone i pendii verso destra e raggiungere il catino superiore alla base del canale che porta al Colletto della Meja. Da qui inoltrarsi verso sud-est nell'ondulato valloncello pensile che passa sotto il versante nord del Becco Grande raggiungendo il passo che si nasconde tra enormi quinte di spuntoni rocciosi.
Continuare per un breve tratto verso est transitando sotto la punta rocciosa di q. 2634 fin nei pressi del passo Sottano della Valletta. Da qui risalire il breve ma abbastanza ripido pendio sud raggiungendo così la quota 2622 caratterizzata da una cresta pianeggiante piuttosto allungata.
Per la discesa con neve sicura è possibile scendere direttamente il bellissimo pendio nord ovest che porta velocemente a toccare l'enorme pianoro dove sorge la grangia di q. 2160 dove si incontra il percorso di salita.