Rouges de Triolet (Monts) Seconda Punta Centrale Les Chamois Volant

difficoltà: 5c / 5a obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 2600
sviluppo arrampicata (m): 710
dislivello avvicinamento (m): 850

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: Sergio Fab Alb
ultima revisione: 09/07/16

località partenza: Arnouva (Courmayeur , AO )

punti appoggio: Rifugio Dalmazzi

bibliografia: sito del rifugio Dalmazzi o gli schizzi di Manlio Motto presso il rifugio

accesso:
Dal rifugio Dalmazzi proseguire lungo il sentiero che porta verso il bacino glaciale. Giunti in prossimità dello sperone che scende evidente dalla cima, tagliare sulle pietraie. Superare il diedro d'accesso alla parete est (delle vie "cristallina" e simili), e attaccare oltre il punto più basso dello sperone risalendo su pietraia o nevaio verso una caratteristica torre rossa. La via attacca sul margine destro della placconata limitata a sinistra dalla torre rossa (spit con cordino bianco)

note tecniche:
Via lunga (19 tiri) ma non difficile.
La spittatura, spesso distanziata, richiede confidenza con le difficoltà e capacità di orientamento. La lunghezza della via richiede rapidità nelle manovre di corda.
L'ambiente magnifico e la lunghezza della via, danno sicuramente un tono alpinistico alla salita.
E' leggermente più facile della vicina "Kermesse Folk".

descrizione itinerario:
MATERIALE:
2 corde da 60m, 10 rinvii, friend dallo 0,3 all'1 BD C4, nda.

DISCESA:
-In doppia lungo la via. (19 laboriose calate)
-Dall'ultima sosta di Chamois raggiungere la vetta pochi metri sopra, superare un modesto colle raggiungendo la cima orientale (20m). Scendere circa 80m sulla cresta delimitante l'apice della parete est (molti massi decisamente mobili, conserva corta o calate da attrezzare) raggiungendo le soste degli ultimi tiri delle vie cristallina e co. La prima sosta a spit (con cordone bianco) che si incontra, impone 61 metri di calata (nodo al fondo delle corde) con raggiungimento della sosta... acrobatico. Calate successive agevoli. Possibile ripido nevaio alla base della parete est, considerare ramponi.