Casaletti (Cima dei) da Arvogno

difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1247
quota vetta/quota massima (m): 2417
dislivello totale (m): 1600

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: adriano maggi
ultima revisione: 02/12/13

accesso:
Gravellona Toce-Domodossola-Val Vigezzo-Santa Maria Maggiore-Toceno-Arvogno. Comodo parcheggio.

note tecniche:
Utili picca e ramponi.

descrizione itinerario:
Dal Piazzale di Arvogno, seguendo le indicazioni dell’itinerario E17, scendere nel sottostante fondovalle del Melezzo, perdendo circa 200mt di quota, attraversare due torrenti maggiori e risalire sul versante opposto della vallata facendo riferimento alle segnalazioni per il Passo Campeia.
Il percorso è facile, diretto ed evidente; si sale la comoda ampia dorsale traversando i numerosi alpeggi, ben visibili già dal piazzale di Arvogno, portandosi al centro del vallone appena oltrepassato l’Alpe Campo (mt 1792).
La parte alta della vallata è molto ampia e non presenta alcuna difficoltà almeno fino al Passo di Campeia, stretto intaglio visibile solo in ultimo, posto ai piedi della parete N della Cima dei Campelli.
Per raggiungere la Cima dei Casaletti, arrivati al pianoro sottostante il Passo Campeia, risalire il ripido versante S della lunga pianeggiante costiera che prosegue verso la Pioda di Crana, tenendo presente che la cima quotata (con ometto) è il primo rialzo a destra (N) del Passo.