Re Artù

difficoltà: I / 4   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota base cascata (m): 1900
sviluppo cascata (m): 80
dislivello avvicinamento (m): 1670

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: fantomas
ultima revisione: 30/11/13

località partenza: Celle di Bellino (Casteldelfino , CN )

bibliografia: Cristalli del sud

accesso:
Parcheggiare sulla strada poco prima di Celle di Bellino, scendere per prati fino al fiume e attraversarlo su un ponte, risalire i prati prima, una gorgia poco incassata poi, fin sotto Ciucchinel, l'attacco è 100 metri a destra di Ciucchinel. 30 minuti.

note tecniche:
La salita non è una cascata di ghiaccio, è una salita su terra gelata con alcuni tratti di misto facile. Tecnicamente non difficile ma le protezioni sono spesso distanziate e non sempre di buona qualità.
Difficoltà: II/4/M
Materiale: friend da 0.3 a 2 tipo Camalot e molti cordini da strozzare su alberelli e arbusti.

descrizione itinerario:
L1: continuo a 80°/85° con traverso delicato prima dell'albero di sosta. 50 metri.
L2: primi 15 metri a 80° poi più facile fino ad uscire a destra e sostare sul grosso larice. 30 metri.

Discesa: 2 doppie attrezzate su larici.

altre annotazioni:
Prima salita: Cege Ravaschietto e Andrea Cordero il 22 gennaio 2001.