Martin (Punta) e Monte Penello da San Carlo di Cese, anello per Madonna della Guardia

sentiero tipo,n°,segnavia: rombo, triangolo, AV, due barre rossi segnvia FIE
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 295
quota vetta/quota massima (m): 1001
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: flavioR
ultima revisione: 17/11/13

località partenza: San Carlo di Cese (Genova , GE )

punti appoggio: Santuario Madonna della Guardia - Lencisa - biv. M. Penello

cartografia: allegata alla guida

bibliografia: F.I.E. guida agli itinerari escursionistici prov. di Genova

accesso:
San Carlo di Cese a 8,5 km da Pegli (autobus 71)

note tecniche:
anello di 16,5 km si svolge su sentieri, su tratti asfaltati e ampie carrarecce.

descrizione itinerario:
Dalla chiesa di San Carlo di Cese (pannello con i vari percorsi) sulla dx si segue il sentiero con rombo rosso che dobbiamo seguire fino al Santuario, con alcuni tornanti raggiunge le case Orezzo e l'asfalto a seguire le case Bacecchi, superate si svolta a sx nel bosco seguendo un traverso si raggiunge l'asfalto e il segnavia triangolo rosso, si svolta a dx in salita sempre col segno rombo all'incrocio a sx lungo la Costa Colletta.
Raggiunta l'osteria Bossero appena superata si svolta a sx con una breve scalinata e dopo verso dx lungo la vecchia strada per il santuario con tratti asfaltati alternati a sterrato lo si raggiunge.
A seguire si ritorna per lo stesso percorso fino all'osteria Bossero, appena superata sulla dx uno slargo ci immette su un sentiero in discesa con un primo tratto asfaltato si scende verso Lencisa (scorciatoia non segnata ma di facile interpretazione)si incrocia una sterrata si va a sx raggiunto l'asfalto si svolta a dx discesa adesso con triangolo rosso che si segue sino al bivio con AV.
In breve si raggiunge Lencisa, si prosegue in salita su sentiero con tratti più ripidi nel bosco, per proseguire sulle pendici Sud e Ovest del Monte Proratado giunti al bivio con AV dei monti liguri E1 si svolta a sx su un ampia carrareccia che con lievi saliscendi si giunge alle pendici del M. Penello bivio con più sentieri (troviamo i segnavia due barre rosse San Carlo di Cese - Punta Martin)a questo punto si può proseguire per la carrereccia e raggiungere il Monte Penello con ricovero.
Da qui in 15' si prosegue sul crinale erboso in direzione sud, toccando senza difficoltà la Punta Martin.
Ritornanti al Monte Penello, si può scendere verso sud-ovest sino ad incontrare il segnavia E1 si percorre verso sx passando sotto le pendici del M.te Pennello, giunti al bivio si svolta a dx per San Carlo di Cese (cartello) con segnavia due barre rosse con tratto ondulato, a seguire con tornanti si perde quota verso S. Carlo di Cese, si giunge in paese a monte dalla chiesa e con svolta a dx brevemente si raggiunge.
Tempo di Percorrenza h 6 circa.