Sbarua (Rocca) Torrione Grigio Aspettando un nuovo mattino

L'itinerario

difficoltà: 6a+ / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
sviluppo arrampicata (m): 110

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: FERRA
ultima revisione: 20/10/13

località partenza: B.ta Dairin (San Pietro Val Lemina , TO )

punti appoggio: Rifugio Melano Casacanada

bibliografia: Passaggio a nord ovest (Versante sud edizioni) - Cartoguida Rocca Sbarua

accesso:
Da entrambe le borgate seguire l'evidente sentiero fino al Rifugio poi dirigersi verso est su largo sentiero ed oltrepassare ilTorrione Rivero per risalire il canale (catene) tra questo ed il Torrione Cinquetti; giunti sotto le placche degli Argonauti deviare a sinistra. La via è la più a destra del torrione, a destra della storica Barbi.

note tecniche:
Attualmente (20 ottobre 2013) qualche simpaticone ha tolto la prima placchetta.In data odierna (24 Maggio 2015), il primo spit mancante è stato rimesso. Inoltre dall'ultima sosta non bisogna calarsi (malsicura) e conviene uscire in traverso verso sinistra x raggiungere la sosta di discesa sotto gli alberi in cima al torrione (due spit con anello).
A breve verranno sostituite la sosta ed alcuni spit vecchiotti ed aggiunto quello mancante.
Necessari 14 rinvii.

descrizione itinerario:
L1 É il tiro più impegnativo. Verticale e tecnico, un po sporco 6a+ da 30 metri.. Sosta in comune con Barbi.
L2 partire in verticale e prendere lo spigolo verticale, più a sinistra la via Barbi si allarga a prendere le fessure più facili. Sosta nuovamente in comune.
L3 Tecnico e non di facile intuizione, si parte dritto in verticale (Barbi piega a destra ed entra nel diedro), uscita faticosa soprattutto x l'atrito delle corde, conviene allungare i rinvii ma ne servono almeno 16. Circa 40 metri.

altre annotazioni:
Aperta nel 2001 da G.Cardinale e F.Trucco