Carchio (Monte) Artemisia

difficoltà: 5a / 3 obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 900
sviluppo arrampicata (m): 120

copertura rete mobile
3 : 80% di copertura

contributors: drill
ultima revisione: 11/10/13

località partenza: Pasquilio (Stazzema , LU )

bibliografia: http://www.toscoclimb.it/public/v2/modules/rockdocg/article.php?storyid=175

accesso:
l'accesso che io consiglio è questo: dal piazzale dove finisce l'asfalto in località Pasquilio prendere la strada marmifera che sale accanto al sentiero Cai num 33. seguirla per 15/20 min circa e raggiungere il rifugio Alleluia ai piedi dei "Ravaneti" (ghiaioni artificiali di cava) del monte Carchio.
Superare il rifugio seguendo sempre la strada marmifera che conduce ai ripetitori in cima al monte Carchio ben visibili. Sul primo tornante c'è un bivio a sx, ignorarlo e continuare la strada che sale a tornanti fino al successivo bivio dove si deve andare a sx tralasciando la strada principale.
Dopo breve si aggira una dorsale si passa vicino ad una vecchia cabina elettrica e si raggiunge il cippo di marmo di commemorazione della linea gotica. da qui si scende per la "cresta del Kara" e "per La storia infinita" (indicazioni scritte su un masso). per artemisia proseguire in salita circa 100m in direzione di una costruzione in blocchetti e cemento semidiroccata. si costeggia e poco dopo in una spianata erbosa, prima di una vecchia cava, sulla destra nei pressi di due blocchi di pietra si svalica il crinale( scritta e bolli blu) e si scende per terreno ripido fino alla calata da 55m che porta poco sotto l'attacco della via.

note tecniche:
via di roccia nel complesso mediocre, di alpinistico ha ben poco se non di fare attenzione a quello che si tira.
Noi abbiamo usato un solo friend sul primo tiro prima di arrivare al primo spit(tra l'altro c'è già il buco per mettere lo spit!!) il resto è tutto spittato tranne qualche tratto sul facile. I nostri "vecchi" sarebbero saliti con le mani in tasca e legati in vita....altro che spit!!!! veramente incomprensibile spittare itinerari del genere!!

altre annotazioni:
bellissima vista sulla versilia e le apuane