Vers (Colle di) e la Colletta giro del Monte Faraut da S.Anna di Bellino

difficoltà: BC+ / OC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1806
quota vetta/quota massima (m): 2862
dislivello salita totale (m): 2000
lunghezza (km): 30

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: chia82
ultima revisione: 28/09/13

località partenza: S. Anna di Bellino (Casteldelfino , CN )

cartografia: Fraternali n.11 Alta Val Varaita e Alta Val Maira

note tecniche:
Ampio e impegnativo anello a cavallo tra la Val Varaita e la Val Maira al cospetto di importanti tremila quali la Rocca Marchisa, Pelvo d'Elva, Chersogno e Maniglia. Prevede una parte rilevante di portage, specialmente per arrivare al Colle di Vers.

descrizione itinerario:
Si inizia a pedalare nei pressi del Rif. Melezè imboccando poco dopo sulla sinistra la ripida sterrata che si inoltra nel vallone Traversagn fino alle omonime baite 2290 m. Da questo punto seguire il sentiero U29 spingendo la bici raggiungendo cosi il Colle di Vers 2862 m.
Qui inizia la prima discesa sul versante Val Maira nel vallone di Verzio lungo un bellissimo e panoramico traverso. Giunti verso le grange di Verzio Soprano seguire la sterrata carrozzabile per circa un chilometro e nei pressi di un tornante sulla sinistra imboccare il sentiero dal fondo erboso, si prosegue mantenendo la direzione verso la visibile chiesetta di Madonna delle Grazie. Raggiunta la chiesetta si sale sull'ampia militare che conduce alla caserma Rifugio Carmagnola alla Colletta. Da qui volendo, si può salire in cima al Monte Bellino, o a piedi o portandosi la bici in spalla.
Per la discesa si scollina in Val Varaita attraverso La Colletta 2830 m Primo tratto sul T11 e poi GTA U27 che comprende tratti tecnici. Si attraversano le famose Barricate e in seguito il Pian Ceiol dove il sentiero diventa una larga sterrata che conduce a S.Anna di Bellino.