Precipizio degli Asteroidi Fripedi Cecilia

difficoltà: 7b / 6a+ obbl / A1
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1000
sviluppo arrampicata (m): 240
dislivello avvicinamento (m): 400

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: ziocharli
ultima revisione: 23/09/13

località partenza: San Martino (Val Masino , SO )

accesso:
Seguendo il sentiero di accesso per la parte alta del Prepipizio degli Asteroidi, la via attacca alla base di un pilastrino sopra il sentiero per la Val Livincina (uno spit a metà, il primo invece manca). Qualche metro a sinistra della cascatella.

note tecniche:
Via attrezzata a spit, alcuni dei quali mancanti o deteriorati (la via è soggetta a scariche di ghiaccio durante l'inverno...). Utile qualche friend medio piccolo.

descrizione itinerario:
L1 - 6a+, 20mt
Placchetta con partenza (manca uno spit) ed un passo obbligato decisamente delicati.

L2 - 6a+, 25mt
Salire lungo il pilastrino a destra con roccia un po' sporca dalla vegetazione, al termine del quale si sosta.

L3 - 5a, 45mt
Per brevi placchette a balze, poi seguire il diedro (bagnato) e continuare a sinistra per placca adagiata ma piuttosto liscia ssui primi metri.

L4 - 6b, 35mt
Dritti per facile placca, quindi continuare lungo la fessura/diedro obliquo verso sinistra. Sosta alla base del tettino.

L5 - 7b (A0/A1), 15mt
Diritti superando una serie di tetti (è possibile azzerare o superare le difficoltà con qualche cordino usato come staffa). Placchetta e sosta.

L6 - 6b, 30m
Placca verticale e tecnica. Un po' lischenosa in alcuni punti.

L7 - 6a, 40m
Altra placca, più appoggiata con un paio di passi tecnici d'equilibrio. Allungare la protezioni prima del tratto verticale onde evitare attriti alle corde.

DISCESA
Continuare lungo il sentiero di avvicinamento che porta ad "Oceano Irrazionale", dopodichè cercare un grosso albero chiaro con ometto e scendere in corda doppia dalla via "Piedi di Piombo".

altre annotazioni:
F. D'Alessio D. e P. Andrich - 27/28 luglio 1994