Levionaz (Casotto PNGP) -Alpe Bocconere da Tignet, anello

sentiero tipo,n°,segnavia: 10, 11A, 11
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1665
quota vetta/quota massima (m): 2569
dislivello salita totale (m): 1100

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: gi.po
ultima revisione: 02/09/13

località partenza: Tignet (Valsavarenche , AO )

cartografia: l'Escursionista 1/25.000 n° 9

note tecniche:
EE il tratto tra il ponte sul torrente Levionaz q. 2.273m e l’ex Casotto PNGP q. 2.322m (non indicato su cartina l’Escursionista)

descrizione itinerario:
Da Tignet 1.665m, si sale su bel sentiero n° 10 al Casotto PNGP di Levionaz 2.285m, da questo punto è ben visibile a N/NE la casa di caccia (abbandonata) q. 2.569m, top dell’itinerario.
Si prosegue per circa 350m sempre su sentiero n° 10, poi lo si abbandona per attraversare il torrente Levionaz sul ponte q. 2.273m: inizia di qui il tratto EE, su cartina questo tratto è indicato n° 11A, però non ci sono segnalazioni sul terreno.
La traccia di sentiero, subito poco evidente, poi più marcata, sale ripida in direzione NE fino a q. ~2.500m, di qui attraversa in direzione NO fino alla casa di caccia (abbandonata) q. 2.569m (questo tratto è in diversi punti esposto ed è stato ritracciato recentemente).
Il sentiero prosegue più o meno in piano fino ai paravalanghe a q. 2.548m poi scompare, ma il percorso resta evidente segnalato da grossi ometti fino all’ex casotto PNGP q. 2.322m (non indicato su cartina l’Escursionista).
Da questo punto si ritrova il sentiero che diventa il n° 11, ben segnalato dopo che si attraversa il torrente Pessin (Pessiun su cartina) fino a Degioz. Si chiude l’anello risalendo a Tignet.