Ciarbonet (Cima) da Viviere

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1710
quota vetta/quota massima (m): 2605
dislivello salita totale (m): 895

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: massimo66 coboldo
ultima revisione: 19/06/17

località partenza: Viviere (Acceglio , CN )

punti appoggio: Svariati B&B in val Maira, Locanda di Chialvetta, Rifugio Viviere

cartografia: Fraternali N.11, Alta Val Maira; IGC 111

accesso:
Si risale il vallone Unerzio fino ad arrivare alla piccola borgata di Viviere (strada molto stretta dopo Chialvetta), presso la quale si parcheggia. E' possibile proseguire in auto per un breve tratto fino al bivio per il colle Ciarbonet (q. 1812), dove si può parcheggiare a bordo strada.

note tecniche:
La salita si svolge seguendo le tracce di un vecchio sentiero ex-militare che conduceva ad alcune postazioni sulla dorsale tra la rocca Arpet e la nostra meta.

descrizione itinerario:
Dal bivio q.1812 si segue la sterrata che sale verso il colle Ciarbonet arrivando presso le grange Mozzegliera. Poco prima delle grange si piega a sinistra per una sterrata che si percorre per un breve tratto fino ad incontrare le tracce di un vecchio sentiero sulla destra. Si segue questo vecchio sentiero che risale in direzione Nord e scavalca la dorsale sopra le Grange Mezzigliera, entrando in un rado lariceto.
Il sentiero, ora più largo ed evidente, piega a sinistra (Est) e sale dolcemente per boschetti e radure. Prima che il sentiero traversi a destra in piano entrando nel bosco ripido, ad una radura voltare nettamente a sinistra e salire più ripidamente nel rado lariceto fino a sbucare ad una selletta panoramica (q. 2100), a picco su Viviere. Da questa selletta il sentiero risale ripidi pendii erbosi e con un ampissimo tornante si porta nel catino sospeso superiore. Con percorso meno ripido si costeggia il crestone a destra e, con alcuni ampi zig-zag, si raggiunge una terrazza erbosa alla base del pendio terminale (vista sul Colle Ciarbonet, M.Estelletta e M.Midia). La vecchia mulattiera militare risale il pendio erboso (ometti) e poi traversa le rocce a sinistra (muretto a secco) portandosi sul crestone detritico sommitale che si segue verso destra fino all'aerea vetta.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Ciarbonet (Cima) da Viviere - (0 km)
Estelletta (Monte) da Viviere per il Colle Ciarbonnet - (0 km)
Cassorso (Monte), cima ovest da Viviere per il Passo della Gardetta - (0.1 km)
Vanclava (Monte) o Tète de Vauclave da Viviere, anello per Colle Feuillas e Passo Scaletta - (0.3 km)
Content (Bric) da Viviere, anello - (0.7 km)
Enchiausa (Colle d') da Viviere - (0.7 km)
Due Valli (Bivacco) da Viviere per il Passo la Croce e la Colletta Vittorio, anello - (0.7 km)
Oserot (Monte) anello da Viviere per i Passi Gardetta e Rocca Brancia - (0.7 km)
Midia Soprano (Monte) e Monte Estelletta da Viviere, possibile anello per il Monte Ciarmette - (0.9 km)
Mouliniere (Bric) da Viviere - (1.1 km)
Scaletta (Monte) da Prato Ciorliero, anello sentiero Cavallero e Passo Peroni - (1.1 km)
Escalon (Passo) da Viviere, giro del Monte Scaletta - (1.1 km)
Gardetta (Passo della) da Chialvetta - (1.2 km)
Cassin (Bric) da Chialvetta - (1.2 km)
Peroni (Rocca) e Cima del Bric da Prato Ciorliero, anello - (1.2 km)
Rocca Brancia (Passo) - Oserot (Colle dell') dal Chialvetta per il Passo della Gardetta - (1.2 km)
Feuillas, Roburent, Scaletta (Colli) da Viviere, anello - (2 km)
Roburent (Laghi di) da Prato Ciorliero per i Passi la Croce e Peroni - (2.1 km)
Eco (Punta) da Viviere - (2.9 km)
Sagna del Maurin (Lago della) da Grange Collet - (3.7 km)
Valmaggia (Bivacco) da Rifugio Viviere - (3.8 km)
Ciarmetta (Monte) da Lausetto per il vallone Cervet - (3.8 km)
Bellino (Monte) da Grange Morletto - (3.8 km)
Cassorso (Monte), cima ovest dal Colle del Preit per il Passo della Gardetta - (3.8 km)
Croce (Punta la) anello per il Passo di Rocca Brancia - (4.6 km)