Cogne, Valsavaranche, Valle di Rhemes Giro delle 3 valli

L'itinerario

difficoltà: BC / BC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
lunghezza (km): 65

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: annibale
ultima revisione: 20/08/13

località partenza: Pila (Aosta , AO )

descrizione itinerario:
Salire con la tele-cabina Aosta-Pila. Si percorre la strada poderale pianeggiante (21) che porta da Pila ad Ozein (partenza a fianco della chiesa).In lievissima discesa si attraversa la frazione di Brin e si raggiunge Turlin (1550 m. ,acqua).Si prosegue per strada asfaltata in discesa verso Ozein.Si supera Ozein e si raggiunge il tornante di quota 958 m. immettendosi sulla strada Aosta-Cogne.Si va per un brevissimo ratto verso Aosta e si gira subito a sx per Pont d’Ael.(893 m.)
Si attraversa il ponte-acquedotto e si prosegue sul sentiero 2 ,sulla sx orograficaseguendo le indicazioni per la Camagne.Dopo un primo tratto pianeggiante,il sentiero sale ed arriva all’imbocco della galleria (non illuminata).Attraversare la galleria e continuare con estrema attenzione per il sentiero in discesa caratterizzato da vari tornanti molto stretti ed esposti (in alcuni tratti è bene scendere dalla MTB !).
Oltrepassata la frazione di Camagne (894 m.) e quella di Issogne (851m.) si arriva alla strada asfaltata.Si gira a sx per Champleval dessus .Attraversata la frazione,si sale qualche metro a piedi e si gira subito a dx per il Ru de Champlong.Si segue il Ru nella VallSavaranche fino a Chevrère (1108 m.).Si scende ad attraversare il fiume Savara sul ponte e si risale qualche metro per immettersi nella strada asfaltata della Valsavaranche verso dx direzione Aosta. Si raggiunge su strada asfaltata Buillet (1030 m.) e si risale al bacino artificiale di Sorressammont 81140 m.).Si va in piano verso la val di Rhemes seguendo il canale irriguo di 3,5 Km. Fino a scendere sulla strada asfaltata della Valle di Rhemes.Si segueun breve tratto di asfalto verso Aosta per poi girare a sx verso la frazione Tàche.Continuare verso il torrente Dora di Rhemes fino al bel ponticello di Moulin de Tàche (1052 m.).Attraversarlo e risalire su strana,ripida e bella pavimentazione alla strada forestale che si segue verso dx (tratto soggetto a smottamenti e non sempre percorribile).Si continua in discesa fino alla Porta Ponton (970m.).Si attraversa il Plan Moral e si scende ritrovando l’asfalto fino alla frazione Crè (880 m.). A sx ,passando nei pressi del Parc Animalier,si raggiunge l’incrocio.Si continua passandi in prossimità del castello di Introd e si scende verso Villeneueve.Raggiunta Villeneuve si transita in prossimità della piscina e sotto l’acquedotto seguendo la pista ciclabile.Lungo tratti di strada asfaltata, pista sterrata e pista ciclabile si torna ad Aosta fino alla partenza degli impianti per Pila.