Gaulent (Tete de, Antecima) Les promesses de l'aube

difficoltà: 6a+ :: 5c obbl ::
esposizione arrampicata: Est
quota base arrampicata (m): 2500
sviluppo arrampicata (m): 190
dislivello avvicinamento (m): 700

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: irenesmuffi!
ultima revisione: 12/08/13

località partenza: Caban de Tramouillon 1960 m (Champcella , 05 )

punti appoggio: Champcella

bibliografia: J-M Cambon, Oisans Noveau Oisans Sauvage, livre est, 2011

accesso:
Da Champcella salire lungo la strada che porta alla falesia di Ponteil. Proseguire sulla strada che poco dopo diventa una buona sterrata forestale che termina alla Caban de Tramouillon dopo averne percorso tutto il vallone.
Si segue un sentiero (cartelli segnalatori) per il Col de Tramouillon, poi, prima che questo cominci a salire decisamente al colle, si gira a sinistra su traccia di sentiro verso la Tete de Gaulent. Giunti sotto di essa, si affronta al meglio un pendio di ripidi prati e pietraie; in salita, meglio tenersi sui prati a sinistra del colatoio di pietre (questa parte è piuttosto faticosa). Alla fine del colatoio si procede a destra per traccia verso l'antecima.
Su una roccia si vede prima uno spit "antimarmotte" e sulla sinistra in breve si arriva all'attacco della via.
2 orette dall'auto (vieux bouc)

descrizione itinerario:
1) 5c con un passo di 6a rognosetto
1b) tiro di collegamento verso sinistra lungo una corda fissa (che si userà poi anche per reperire una doppia) e poi si attraversa un ghiaione.
2)5c
3)5c breve pilastrino poi attraversa verso destra e riprende a risalire. Allungare bene i rinvii (di più!)
4)5c+ spigoletto, sosta a destra
5)6a. A0 2 passi
6)6a+ traverso ascendente verso sinistra, piccolo diedro, ristabilimento verso destra (1 passo 6a+), e poi nuovamente verso sinistra. Roccia lavoratissima, spettacolare
7)4c
6 Doppie: la prima corta dalla sosta 7 a 6; la seconda di 30 m da 6 a 5; la terza da 25 m. da 5 a 4; poi 2 doppie a destra della via guardando la parete da 33 e 35 m. Si arriva al canalone e si raggiunge la corda fissa che ci conduce all'ultima doppia di 35 m

altre annotazioni:
Roccia molto bella, equivalente come gradi e bellezza a Gaulentement