Parco Nazionale Svizzero Traversata da S.Shanf (4gg)

difficoltà: EEA   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1667
quota vetta/quota massima (m): 2857

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Snowcat
ultima revisione: 10/08/13

località partenza: S Shanf (S-chanf , Maloggia )

punti appoggio: Sankt Moritz

accesso:
il punto di partenza è il parcheggio del parco nazionale a S. Shanf, partenza per la capanna Varutsch ..

arrivo Scuol ...

Le due localita son collegate da rete di bus e la ferrovia retica con frequenti corse di treni

note tecniche:
Il parco nazionale svizzero istituito nel 1914 in bassa Engadina a ridosso della frontiera con Livigno ha natura lasciata completamente a se stessa .. montagne selvagge, crestoni dirupati, foreste di pino cembro, pini uncinati, poi mughi, molti animali, camosci e stambecchi, caprioli, marmotte e cervi .

descrizione itinerario:
1 g : da Shanf alla Varutsch Hutte . 1 ora
2 g da Varutsch all'alpe Purcher, poi val Muschauns, fino alla Fuorcla Val Sassa 3h, salita del colle e discesa ripida e non facile , meglio con bastoncini .. discesa nella val Cuozza fina alla omomonima Capanna . circa 6-7ore
3g : Capanna Cluozzza, passo Murter, punt la Drossa, Hotel il Fuorn . 6 ore circa
4g Hotel il fuorn, fuorcla dal Botsch, Sur il Foss, Val Mnger.. , poi bus fino a Scuol/Tarasp. poi treno per S Shanf ..