Mondrone (Uia di) Cresta Est

difficoltà: AD- :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1450
quota vetta (m): 2964
dislivello complessivo (m): 1514

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: starmountain
ultima revisione: 09/08/13

località partenza: Molera (Balme , TO )

punti appoggio: Bivacco Molino

cartografia: L'escursionista e Monti n°17 Valli i Lanzo, Carta IGC n°103

note tecniche:
Salita non difficile che può diventare impegnativa se si affrontano direttamente i vari salti. Normale dotazione alpinistica, fettucce e qualche friends per la cresta integrale. Utile il casco.

descrizione itinerario:
Come per la normale all'Uia da Molera sino all'Alpe "Le Piane" (m.2030).
Dall'Alpe si risale il canalone pietroso-erboso ben visibile dall'alpeggio. Prima della sommità del canalone si piega a destra(molte possibilità) raggiungendo così il crestone orientale dell'Uia. Si sale per facili risalti su buona roccia(le difficoltà si possono aggirare tenendosi a sinistra verso la normale). Si giunge così ad una depressione dove la cresta si impenna, ma si sale agevolmente cercando i passaggi più facili.
Si incontra ancora un secondo avvallamento della cresta oltre il quale il percorso diventa facile con molte possibilità di spostarsi sulla via normale che passa vicino.
Da qui in vetta. (m.2964)