Malta (Punta) da Castello, anello per Passo San Chiaffredo, Passo Calatà, Rifugio Bagnour

difficoltà: EE :: :: :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1600
quota vetta/quota massima (m): 2995
dislivello salita totale (m): 1400

copertura rete mobile
wind : 20% di copertura
vodafone : 20% di copertura
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: andre281083 erba olina
ultima revisione: 28/08/16

località partenza: Castello (Pontechianale , CN )

punti appoggio: Rifugio Bagnour

accesso:
Da Saluzzo si va in direzione Cuneo per alcuni chilometri fino al paese di Piasco, qui si svolta a destra e si risale tutta la Val Varaita fino alla borgata Castello di Pontechianale, (parcheggio abbastanza ampio)

note tecniche:
lungo e bellissimo anello in sentieri frequentati molto all' inizio e alla fine dell' itinerario, ma molto poco nella parte centrale, la discesa nel Vallone dei Duc dal Passo Calatà è un po' franosa e bisogna fare attenzione

descrizione itinerario:
Dalla Borgata Castello si segue l'evidente sentiero segnalato per il Rifugio Vallanta. Dopo circa 30 minuti, si svolta a destra per il Passo San Chiaffredo (cartelli) e si risale lungo tutto il Vallone delle Giargiatte prima nel famoso bosco dell'Alevè e più in alto attraverso pietraie e colate detritiche (il sentiero è sempre evidente).
Una serie di bellissimi laghetti precedono il Passo San Chiaffredo, 2764 m, qui si svolta a destra attraverso sfasciumi e terreno piuttosto ripido con alcuni passaggi lievemente esposti fino al Passo Calatà, 2940 m, con un grosso ometto (4 ore dalla partenza).
Qui con una breve deviazione a destra, si raggiunge la vicina cima di Punta Malta seguendo la traccia tra pietre e terriccio.
Tornati al Passo Calatà inizia la discesa nel selvaggio e solitario Vallone dei Duc, dapprima per pietraie e sfasciumi sino ad un pianoro dove si trova una indicazione. Il percorso è comunque segnalato a tacche bianche e rosse, ma occorre non perderle mai di vista.
Questo vallone è bellissimo, aspro e dalla natura violenta, con scorci incantevoli quando al limite del bosco si camminerà in un labirinto di macigni e pini!! Una volta nel bosco si procederà più comodamente fino al Rifugio Bagnour, 2017m, da qui in 50 min si torna a Castello (cartelli) per un totale di 8 ore circa.

L’anello può essere percorso anche in senso inverso a quello proposto.

VARIANTE:
Se si sale dal Vallone del Duc, il rientro a Castello può avvenire anche nel seguente modo:
Discesa sul versante ovest per sfasciumi fino al laghetto sotto in biv.Bertoglio, dove si incontra il sentiero G.T.A. che si percorre fino a quota 2200 circa. Qui si trova l'indicazione per il rif. Bagnour che va seguita in discesa per circa mezz'ora fino ad un'altra indicazione per il rifugio. Ignorare questa seconda indicazione per il rifugio seguendo invece una traccia attraverso prati per ricongiungersi al sentiero principale che scende dal Bagnour ad un quarto d'ora da Castello.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Malta (Punta) da Castello, anello per Passo San Chiaffredo, Passo Calatà, Rifugio Bagnour - (0 km)
Duc (Passo dei) da Castello di Pontechianale - (0.1 km)
Andreotti (Bivacco) da Castello - (0.1 km)
Sagnette (Passo delle) Tour da Castello - (0.1 km)
Bagnour (Rifugio) da Castello, anello per Grange Gheit - (0.1 km)
Boarelli Alessandra (Bivacco) da Castello e la Gola delle Forciolline - (0.1 km)
Bagnour (Rifugio) da Castello - (0.1 km)
Due Dita (Passo) da Castello - (0.1 km)
Losetta (Monte) Anello valloni di Vallanta e Soustra da Castello. - (0.1 km)
Vallanta (Rifugio) da Castello - (0.1 km)
Losetta (Monte) da Castello per il Vallone di Vallanta - (0.1 km)
Duc (Passo dei) Giro della Cima delle Lobbie da Castello per il Passo dei Duc e Lago di Luca - (0.1 km)
Monviso (Giro del) giro del Monviso da Castello - (0.1 km)
Dante e Michelis (Punte) da Castello per il Vallone delle Forciolline e il Colletto Dante - (0.2 km)
Forciolline (Guglia delle) da Castello - (0.2 km)
Russo (Roccio) da Castello - (0.2 km)
Meano (Rocce) da Castello per il canalone SO - (0.2 km)
Dante e Michelis (Punte) per il vallone delle Forciolline e Colletto Dante, discesa vallone Giargiatte - (0.2 km)
San Chiaffredo (Passo di) da Castello - (0.2 km)
Dante (Punta) da Castello per il vallone delle Giargiatte, il canale SO del passo Fiorio Ratti - (0.2 km)
Dante e Michelis (Punte) da Castello per il vallone delle Giargiatte e il passo Fiorio-Ratti - (0.2 km)
Duc (Passo dei) da Villaretto - (1.6 km)
Real (Tour), colletto giro da Chianale - (1.6 km)
Pietralunga (Monte) da Pontechianale, anello per Punta della Battagliola e Colle Bondormir - (1.7 km)
Pietralunga (Monte) da Pontechianale per il Vallone di Bondormir - (1.7 km)