Granero (Monte) da Pian del Re per il Passo Luisas

difficoltà: F+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 2020
quota vetta (m): 3171
dislivello complessivo (m): 1151

copertura rete mobile
wind : 20% di copertura
vodafone : 25% di copertura
tim : 20% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: AngeloB
ultima revisione: 06/09/10

località partenza: Pian del Re (Crissolo , CN )

note tecniche:
La via è stata recentemente attrezzata con alcuni spit e tacche di vernice gialle. E' una variante un po' più impegnativa rispetto alla via normale della Val Pellice.

descrizione itinerario:
Dal Pian del Re si segue il sentiero per il Colle delle traversette che sale dolcemente toccando Pian Mayt, e poco dopo raggiunge una casermetta militare. Si passa a destra della stessa seguendo ora il sentiero segnalato con tacche gialle, raggiungendo il sovrastante Passo Luisas (2-3 ore da Pian del Re).
Pochi metri sotto il colle sul versante Valle Po si scorgono le tacche gialle, che iniziano a salire sulla parete rocciosa.
Si affronta una prima placca, per poi infilarsi in un canalino con passi di II. Si alternano tratti di facile camminata (però sempre discretamente esposta) su terrazzini erboso-detritici, a tratti di facile arrampicata che non supera mai il II per salti e muretti su roccia ottima.
Gradualmente si aggira tutto il versante Sud-Est, sempre in ascesa seguendo i numerosi ometti e segni gialli, fino a sbucare ad una forcellina che si affaccia sul versante della Val Pellice. Qui ci si abbassa leggermente nel canalone che costituisce la via normale del Granero, ormai a 50 m di dislivello dalla cima, che si raggiunge con ultimi facili passi di I su grossi blocchi.

Discesa dal percorso di salita (prestando attenzione nella disarrampicata), oppure compiendo un anello dal Passo Sellerino (o dal più impervio canalino che scendere dal Passo Luisaras, perdendo meno dislivello) quindi Buco di Viso o Colle delle Traversette fino alla casermetta incontrata all'andata.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale