Ciarbonet, Peroni, Munie (Colli) dalle Sorgenti del Maira, giro dell'Oronaye

tipo corsa: traversata
esposizione preval. in salita: Varie
quota partenza (m): 1628
quota vetta/quota massima (m): 2640
dislivello totale (m): 1900

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: annagarelli
ultima revisione: 17/07/13

località partenza: Sorgenti del Maira (Acceglio , CN )

punti appoggio: campeggio delle sorgenti, rif viviere, bivacco 2 valli al passo la croce

cartografia: chaminar en val maira di b. rosano 1:20000

accesso:
dronero, acceglio, saretto, sorgenti di maira

note tecniche:
l' itinerario presenta bei tratti corribili; alcuni tratti richiedono attenzione; il panorama è molto vario e bellissimo
lunghezza: 29 km circa; dislivello: quasi 1900 m
il giro si può modificare evitando la parte più difficile: al bivio del sentiero s 27 (2180) proseguire per il sentiero principale s 10 che porta in breve al colle scaletta e al lago superiore di roburent

descrizione itinerario:
dal parcheggio delle sorgenti si attraversa il ponte e si segue, per un 300 m, la strada militare che sale verso la pausa; al primo tornante, sulla sn, si prende il sentiero (p.o. oppure gta)) per il colle ciarbonet; dal colle scendere sulla militare fino al bivio della strada che arriva da chialvetta (1830); si continua per la strada per 700 m circa, poi si prende a ds il sentiero per il colle scaletta (s 10); a quota 2180 circasi prende il sentiero a sinistra (s 27, s rc) che porta alla colletta vittorio e quindi con un breve tratto attrezzato, al passo la croce.
di qui un sentiero in piano, sul versante valle stura, porta al passo peroni; discesa al lago roburent mediano, poi salita a quello superiore e di lì si prosegue al colle di roburent (2492); bella discesa nel vallone dell' orrenaye (lago); al bivio a quota 2340 circa, si tiene il sentiero in piano a ds che sale al colle della gipiere dell' orrenaye (2482); dal colle, un sentiero a ds, poco marcato fa raggiungere il colle delle munie (2531); scendere per il sentiero frassati passando nei pressi del lago apsoi e del lago visaisa; in breve si raggiunge il punto di partenza.