Roncu (Capu di) - Secteur Melaghja Le p'tit oiseau

difficoltà: 6a / 5c obbl
esposizione arrampicata: Est
quota base arrampicata (m): 495
sviluppo arrampicata (m): 150
dislivello avvicinamento (m): 100

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: block65
ultima revisione: 07/07/13

località partenza: Bonifatu di Calenzana (Calenzana , 2B )

punti appoggio: Refuge - gite d'etape Bonifatu

cartografia: Tabacco - Corse du nord 1:50000

bibliografia: Falaise de Corse - Pierre Acquaviva 2012 FFME

accesso:
Proveniendo da Calvi si segue la RN 197 verso ILE Rousse, deviando a destra subito dopo un maneggio e poco prima di Camp Raffali, base del 2° Reparto paracadutisti della Legione straniera (indicazioni Aeroporto - Suare - Bonifatu). Seguire la D225 fino a Suare poi proseguire diritti seguendo le indicazioni per la Foret de Bonifatu (stradina stretta con qalche buca ma asfaltata), raggiungendo il punto di ingresso all'area di Bonifatu con parcheggio a pagamento (4 euro).
Proseguire lungo lo sterrato che sale verso il Refuge de Carrozzu (GR20) e, dopo una decina di minuti, si vede benissimo il primo settore del Capu di Roncu: Figarella. Proseguire e superare il torrente Lamitu salendo nel vallone più stretto verso il Refuge de l'Ortu di u Piobbu. Dopo poco, facendo attenzione si nota un bivio in discesa verso il torrente Rau de Melaghia, alla base della parete omonima. Scendere attraversare il torrente, superare l'attacco di 5 vie e iniziare in corrispondenza della più evidente placca compatta della struttura, che secende nel punto più basso a destra di Archivanu e in corrispondenza di un diedro con cespugli (ore 0,45),.

note tecniche:
Via divertente ma non banale, un pò sporca nel tratto mediano

descrizione itinerario:
L1: 5b muretti con cengie erbose
L2: 5c placca
L3: 6a muro fessurato
L4: 5c muretti lavorati
L5: 5c muretti con "tafoni"

Materiale: qualche friend per integrare
Discesa in doppia lungo la via