Breithorn Centrale parete SO

difficoltà: PD+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 3480
quota vetta (m): 4160
dislivello complessivo (m): 800

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: paolo3000
ultima revisione: 03/07/13

località partenza: Plateau Rosa (Zermatt , Visp )

punti appoggio: Rifugio Guide del Cervino

cartografia: Cervino/Matterhorn - Breuil/Cervinia - Champoluc, IGC n°108, 1:25000

accesso:
Stradale fino a Cervinia. Da Cervinia prendere gli impianti di risalita fino a Plateau Rosa.

note tecniche:
Necessario equipaggiamento completo da ghiacciaio, più qualche vite da ghiaccio in caso di ghiaccio vivo. Se ben innevata, si percorre senza problemi in conserva. Comode 2 picche.

descrizione itinerario:
Partenza dal Testa Grigia, si attraversano gli impianti fino alla Gobba di Rollin e si imbocca il traccione verso il Breithorn Occidentale. Giunti al Colle dei Breithorn si devia sulla destra tenendosi ben al di sopra delle fasce rocciose che danno sul ghiacciaio di Verra(non seguire la traccia per il Rossi-Volante).
Giunti all'attacco della parete, proseguire direttamente in direzione della cresta seguendo una linea che si tenga a sinistra dei seracchi visibili sulla parete (normalmente 2). La pendenza va dai 30 ai 40 gradi per tutta la prima parte della parete, poi cresce a 45° sulla parte superiore.
Attenzione alla presenza della crepaccia terminale a poche decine di metri dalla cresta. Giunti in cresta si prosegue verso destra per un centinaio di metri raggiungendo la vetta. Discesa per cresta fino alla Sella dei Breithorn (quota 4081), poi per il pendio dell'Occidentale.

altre annotazioni:
Ripetizione di una via relazionata per la prima volta nel 1968 da Gariglio, Gennari e Serra (info guida CAI-TCI).