Perone (Monte) Anello da Marina di Campo per Massa alla Quata

difficoltà: MC / BC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota vetta/quota massima (m): 745
dislivello salita totale (m): 1500
lunghezza (km): 45

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: mike52
ultima revisione: 25/06/13

località partenza: Marina di Campo (Campo nell’Elba , LI )

note tecniche:
Insieme di due anelli che ricalca in parte l’itinerario della Gran fondo dell’isola d’Elba.

descrizione itinerario:
Da Marina di Campo prendere per La Pila, oltrepassato il paese si prende sulla sn. via Dei Forcioni la si percorre fino a quota 180 mt. dove c’è un bivio. Prendere a sn indicazione monte Perone, a dx si va a Poggio( seconda parte del percorso), arrivati poco prima di S. Ilario prendere sulla dx una strada cementata (via Del Casotto) e percorrerla fino al monte Perone.
Scendere su asfalto direzione Marina di Campo per circa 2 Km. dopodiché in un tornante dove c’è una fontana, prendere sulla dx un sentiero (non facile da individuare), percorrerlo per circa 500 mt. di qui se si vuole andare a Massa la Quata e ne vale la pena, prendere sulla destra diramazione cart. indicaz. M. Perone (poco ciclabile in salita) fino a raggiungere il singolare capanno sopra il masso dove si apprezza un grandioso panorama su quasi tutta l’isola.
Ritornare poi sul sentiero lasciato in precedenza con una bellissima discesa fino a S. Pietro, nel tratto finale qualche tratto non ciclabile . Di seguito dirigersi a S. Ilario su asfalto e ripercorrere a ritroso il tratto fatto all’andata fino al bivio quota 180 mt. Prendere direzione Poggio toccando Acqua Calda per poi percorrere un tratto asfaltato (Via Lavacchio), tralasciare il primo bivio a sn (ind. M. Perone) quindi davanti una casa con recinzione bianca prendere a sn. un sentiero che porta a Poggio.
Di qui per 4 Km. su asfalto si arriva nuovamente al M. Perone, scendere quindi in direzione S. Ilario per la sterrata fatta in salita nella prima tornata, arrivati a S. Ilario scegliere il percorso più appropriato per arrivare a Marina di Campo:
1) scendere direttamente su asfalto
2) andare fino a a S. Pietro sempre asfalto 3) ritornare al bivio (180 mt.). e scendere in via Dei Forcioni.