Tournelon Blanc Via Normale da Fionnay

difficoltà: F+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1490
quota vetta (m): 3702
dislivello complessivo (m): 2220

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: laura3841
ultima revisione: 23/06/13

località partenza: Fionnay (Bagnes , Entremont )

punti appoggio: Cabane Panossiere, Francois Xavie Bagnoud, 2645 m

cartografia: carta svizzera 1.25.00 Charion

accesso:
Dal Colle del Gran San Bernardo

descrizione itinerario:
1' giorno.
Diff. EE, dsl: 1155m saliscendi esclusi, tempo salia 3.45h.
Da Fionnay attraversare il ponte di Drance da Bagnes e seguire il sentiero del Revers che sale su radure e
boschi verso SW fino a 1543m, svoltare a S e risalire con numerosi zigzag le Grenier de Courbassiere 1959m.
Attenzione, c'e un sentiero invernale su morena, a dx salendo e segnalato con pertiche, ed uno estivo a sx da scegliere secondo l'innevamento a q. 2223m.

2' giorno.
Dsl: 1065m saliscendi esclusi, Diff: F+/PD, Tempo 4.15/4.45.
Dal rifugio risalire il bordo del ghiacciaio de Corbassiere in direzione S fino a 3100m; a circa a direzione So della q. rocciosa 3140m, base della cresta sud del Tournelon Blanc.
Deviare a sx in direzione E e alzarsi su ripidi pendii fino al col du Tournelon Blanc, 3538m, che costituisce il punto piu' basso tra il Tournelon Blanc e i Mulets del Tsessettes.
Dopo la calotta nevosa di q.3626m, breve pendio sui 35/40' tra roccette con uscita sui 45', infine breve cresta nevosa molto panoramica sui 4000 valdostani.