Veys (Aiguille des) dal Lago Verney

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 2088
quota vetta/quota massima (m): 3024
dislivello totale (m): 1200

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: annibale
ultima revisione: 19/06/13

località partenza: Lago Verney (La Thuile , AO )

accesso:
da La Thuile raggiungere il Piccolo San Bernardo con gli impianti e le piste da sci e scendere al lago Verney (2088m).
Quando la SS26 è aperta si arriva fino al lago in macchina (in genere seconda metà di maggio).

descrizione itinerario:
Lasciato il lago a sin, salire a destra (direzione N) su ripidi pendii sino a raggiungere un ripiano con laghetto (Lac de Verney dessus 2280 m).
Proseguire a O piegando gradatamente a N per passare a sin. di un dosso a quota 2618, in un leggero valloncello.
Continuare a NO in direzione di una specie di colletto compreso tra l'Aiguille de l'Hermite e la quota 2849 a dx. prima del quale è opportuno fare attenzione ad eventuali slavine in un tratto molto ripido.
In alternativa, con condizioni non stabilizzate, è preferibile abbassarsi un po’ in direzione Nord verso i Lacs de la Pointe Rousse, attraversando sotto ed un po’ distanti dai pendii est della predetta q.2849.
Messo piede, con l’una o l’altra soluzione,sul Glacier d’Arguerey ,continuare in direzione Ovest fino a raggiungere il Col d’Arguerey o Col des Rousses (2846 m)
Sempre in direzione Ovest, lungo la dorsale, fino alla vetta dell’Aiguille de Veys (3024 m), in alcuni libri indicata come Torvera-Brugliè.