Meyna (Sommet de la) Diretta Nord, voie Pierre Lombard

tipo itinerario: itinerario complesso
difficoltà: III / 5.3 / E4   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1780
quota vetta/quota massima (m): 3067
dislivello totale (m): 1290

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: sborderzena
ultima revisione: 05/06/13

località partenza: Saint Ours (Meyronnes , 04 )

bibliografia: Voglia di Rpido; Toponeige-Volopress -Ubaye-

accesso:
Dal colle della Maddalena, si scende direzione Francia, si supera Larche e Meyronnes e sulla destra si incontra la strada che sale a Saint Ours (1780m)

note tecniche:
Discesa raramente in condizione nella sua parte alta (250m) a causa del fondo roccioso e pendenze sostenute. Innevamento possibile dopo nevicate abbondanti e umide.
600m: 350m 35°-45° 250m 50°-55° e strappi a più di 55° (60°?)
Esposizione nella parte alta molto forte, costituita in gran parte da rampe molto ripide su balze rocciose sul versante N-NW, collegate da effimeri traversi.
La proposta 5.3 E4 è una media tra parte alta (5.4) e la parte bassa (4.2-4.3)

descrizione itinerario:
Da Saint Our seguire l'antica strada militare che sale verso il vallone Du Pinet. Il percorso si biforca e si segue il ramo di sinistra. Il destro conduce al Plateau de Mallemort. Si sale sino a quota 2200m circa in corrispondenza di un cartello(cabanne du Vallonet) si prosegue in direzione NE e virando progressivamente a destra raggiungendo l'evidente conoide del canale nord della Meyna. Si sale circa 100m e poi si prende a destra lasciando sulla propria sinistra il canale principale. Si percorre dapprima un ampio pendio (35°). Quindi canalini (45°) altri piccoli pendii sino a raggiungere la base della parte alta della parete. Si passa tenendosi sulla destra. Inizialmente un primo traverso espostissimo e molto inclinato, poi una rampa molto ripida, un altro anche questo molto esposto e ripido (probabile neve dura-ghiacciata). Poi alternanza di brevi traversi a rampe molto ripide e abbastanza strette, ma sufficientemente larghe per curvare (stretto). Si esce in punta o meglio a qualche metro dalla stessa e raggiungibile in sci o a piedi.

altre annotazioni:
Non si conoscono precedenti discese.
La via prende il nome dalla guida alpina e grande sciatore Pierre Lombard al quale si deve la prima discesa del versante Sud della stessa montagna.
Per potere dare il nome alla via ho chiesto alla moglie che attualmente gestisce un gite d'etape a Larche.