Birrone (Monte) giro da San Damiano Macra per i colli Birrone, di Melle e Ciabra

difficoltà: OC+ / OC+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 743
quota vetta/quota massima (m): 2131
dislivello salita totale (m): 1453
lunghezza (km): 30

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: kika
ultima revisione: 03/06/13

località partenza: San Damiano Macra (San Damiano Macra , CN )

cartografia: Carta dei sentieri 1:25.000 Valle Maira - Comunità Montana Valle Mira

accesso:
Da Dronero prendere in direzione Valle Maira fino alla Piazza centrale dell'abitato di San Damiano Macra dove si deve posteggiare l'auto.

note tecniche:
Dal colle Birrone all'omonima cima bisogna mettere in conto portage e spintage per 400m di dislivello; non vi è possibilità di pedalare in salita, mentre la discesa verso il Colle di melle è padalabile al 90%.
di lì in giù è un misto tra tecnico e veloce molto divertente.

descrizione itinerario:
Dal piazzale di San Damiano proseguire sulla strada in direzione acceglio; dopo alcune centinaia di metri, prendere l'evidente salita sulla destra (sp 356) con indicazioni per Pagliero e proseguire fino alla borgata Chesta dova ha fine l'asfalto. Di qui proseguire verso il col Birrone su ottima carrareccia sterrata che prima dell'arrivo al colle, si innesta sulla famosa "strada dei cannoni" che parte dalla colletta di Rossana.
Dal colle in su si segue il filo del crinale prima bici a mano, poi bici a spalla fino alla croce di vetta del Monte Birrone.

Per la discesa, invece, si segue il sentiero che corre sul crinale fino al Colle di Melle dal quale, svoltando a destra si scende sulla "strada dei Cannoni" che si prende in direzione del Colle della Ciabra (all'opposto del Col Birrone) fino a trovare una malga (indicazione per il Monte Cornet).
Dall'abbeveratoio (occhio ai tori!!!) prendere la traccia di GTA (fantastico single track alle volte tecnico e altre molto scorrevolee veloce) che in seguito diviene PO (percorso occitano) e ci riporta a Pagliero, poi sull'asfalto che scende nuovamente a San Damiano.

altre annotazioni:
le panchine al col Birrone hanno sempre un certo fascino...