Massone (Monte) e Eyehorn da Luzzogno, anello di cresta

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 700
quota vetta/quota massima (m): 2161
dislivello salita totale (m): 1500

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: rfausone
ultima revisione: 01/06/13

località partenza: Luzzogno (Valstrona , VB )

cartografia: IGC n.10 Monte Rosa Alagne e Macugnaga

descrizione itinerario:
Da Piazza dei Caduti si prende Via dei Caduti che poi diventa Via S. Lucia e Via Coletta. Si prosegue su strada asfaltata seguendo sempre il segnavia rosso-bianco-rosso.
La strada asfaltata diventa poi sterrata e sentiero e tocca molti alpeggi fino ad arrivare all’Alpe Campallero, dove si prosegue per prati cercando più in alto i segnavia e la traccia diventata poco visibile. Si segue poi verso destra un sentiero ben marcato che porta a La Bocchetta.
Da La Bocchetta il sentiero prosegue con molte giravolte e tenendo la traccia più a destra si raggiunge la croce presente sullo spallone Est dell’Eyehorn. Per cresta si tocca prima l’Eyehorn ed in seguito il M. Massone che si raggiunge in pochi minuti.

Discesa:
Dal M. Massone si segue la direzione Sud e su facile sentiero che a tratti diventa poco visibile si seguono le indicazioni per Luzzogno.