Monviso Benvenuto Mister X

difficoltà: ED   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 2700
quota vetta (m): 3841
dislivello complessivo (m): 400

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: ansjolly
ultima revisione: 01/06/13

località partenza: Pian Regina (Crissolo , CN )

punti appoggio: biv.Villata - Rif.Q.Sella

accesso:
Da Pian della Regina si sale per il vallone del Rio dei Quarti, passando in prossimità del lago Chiaretto di raggiunge la parete N-E. L’attacco è presso il conoide nevoso indicativamente sulla verticale del limite destro del grande cengione nevoso della parete nord-est.

note tecniche:
Prima, lunga e interessante salita di ghiaccio in questa zona della parete nord-est ancora intonsa. Linea formata grazie alle particolarissime condizioni di questa primavera, date da abbondanti precipitazioni abbinate al freddo e al già notevole irraggiamento. Costituita principalmente da neve compressa e ghiaccio nel tiro chiave. Utilizzati friends fino al 3 BD, nut e qualche vite da ghiaccio.
Per una ripetizione consigliate corde da 70 m e materiale da abbandonare per fare/integrare le soste.
La descrizione si basa su come è stata condotta la salita con tiri molto lunghi (60-70m) e soste veloci a friends. E' comunque diversamente modulabile viste le possibilità di proteggersi a friend e nut e collegare i tratti difficili con conserva assicurata.

descrizione itinerario:
1: superare l'ingresso del canale con un delicato passaggio di misto, poi canale nevoso interrotto da breve tratto a 70°. Quando il canale nevoso piega a sinistra proseguire e sostare a friend sotto tre colate parallele (60m)
2: superare il salto centrale (75-85°) per circa 30m poi proseguire nel canale e traversare decisamente a sinistra per sostare a friend (60m).
3: proseguire continuando a traversare a sinistra per poi infilarsi nel canale costeggiando il bordo destro e superando delle roccette. Andare a sostare in un antro di roccia rotta all'attacco di un nuovo salto ghiacciato (friends; 60m).
4: salire un breve tratto in goulotte (65°) per continuare nel canale nevoso e andare a sostare sulla destra a friend (60m).
5: riprendere sulla sinistra il salto ghiacciato che parte largo per stringersi a goulotte (70-80°) proseguire brevemente nel canale per andare a sostare a friends sulla destra (60m; spit di calata sulla destra)
6: salire l'evidente goulotte per 30m (65-70°) per attaccare sulla destra il tratto chiave prima in diedro che poi diventa stretta goulotte (85-90°)fino ad uno spit di calata (integrare con friends; 65m; tiro spezzabile formando una sosta su ghiaccio o con friends)
7: uscire sulla destra poi per roccette e alcuni passaggi su ghiaccio (70°) e misto si raggiunge l'ultima sosta (60m; spit)
Per la discesa lasciati in posto 6 ancoraggi a spit per calate veloci (60-70m).

altre annotazioni:
Prima salita 31/05/2013 - Davit Olivier, Anselmo Giolitti e Demichelis Patrick