Niquidetto (Blocchi di)

atterraggio: bosco
difficoltà: dal 4 / al 8a
esposizione area: Sud-Est
quota area (m): 1200
altezza min blocchi (m): 2
altezza max blocchi (m): 10

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: abo
ultima revisione: 25/05/13

località partenza: Niquidetto (Viù , TO )

bibliografia: iBloc

accesso:
Dalla val Susa, raggiungere il colle del Lys e scendere verso la val di Viù. Dopo poco si raggiunge così il paese di Niquidetto, verso la fine dell'abitato parcheggiare l'auto in uno spiazzo in corrispondenza di una curva a dx (prima di un trasformatore).
Prendere la stradina che sale verso il centro del paese, passare la chiesa e reperire una sentierino sulla dx (bolli rossi/bianchi).
Proseguire fino ad una cappelletta: di lì se si segue il sentiero a sx (bolli) si raggiunge l'area sx (una dozzina di blocchi sopra e sotto il sentiero), se invece si prosegue per tracce verso dx si raggiunge l'area di dx (una quindicina di blocchi sparsi nel bosco).

note tecniche:
Blocchi molto vari, la roccia (serpentinite) offre spesso prese svase (veri e propri piattoni) e passaggi atletici e di precisione simili ad alcuni siti americani, ma non mancano le classiche tacche e belle concrezioni molto particolari.

altre annotazioni:
L'area è stata valorizzata dal fuoriclasse piemontese Marzio Nardi&Co.