Nid d'Aigle da Bellevue

L'itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: nessuno
difficoltà: T   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 120
quota vetta/quota massima (m): 333
dislivello salita totale (m): 213

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: barrosismo
ultima revisione: 24/05/13

località partenza: Belle Vue (Baie Sainte Anne , Seycelles )

punti appoggio: Snack bar Bellevue

bibliografia: Lonely Planet

accesso:
Con la bici raggiungere la località Bellevue. E' situata al centro della bellissima isola di la Digue. Da La Passe prendere la strada in direzione Grand Anse. Al primo bivio prendere a sinistra in direzione Belle Vue e proseguire in bici fin quando le pendenze ve lo permettono.

note tecniche:
Itinerario semplicissimo adatto a tutti che permette di godere di una strepitosa vista dall'alto dell'isola di La Digue e delle vicine isole di Praslin, Marianne e Felicitè.

descrizione itinerario:
Lasciate le bici sulla strada in località Bellevue. Con le sgangherate biciclette a noleggio non è consigliabile affrontare certe pendenze, soprattutto in discesa, avendo freni e meccanica quantomeno precari. Proseguite a piedi su strada in asfalto e cemento.
Dopo qualche tornante, sbirciando nei giardini mai meno che stupendi a lato strada seguite le indicazioni per Snack Bar.
Una volta al bar vi sarà chiesto di consumare qualcosa come "tassa" di accesso al sentiero. Dall'ingresso del bar, si stacca un sentiero inizialmente ripido che entra nella foresta. Pochi metri sopra il bar le pendenze si abbattono e facilmente in pochi minuti si giunge ad un intaglio. Prendete a destra e siete in cima al Nid d'Aigle, massima elevazione dell'isola di La Digue.
E' consigliato affrontare questo percorso all'alba o al tramonto per godere di una luce spettacolare e di tutti i riflessi dell'oceano Indiano al loro meglio. Facile l'avvistamento di uccelli e altri animali selvatici lungo il percorso.