Arpone (Monte) anello da Savarino per Madonna della bassa e Col Portia

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 740
quota vetta/quota massima (m): 1602
dislivello salita totale (m): 862

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: riccardo negri
ultima revisione: 07/05/13

località partenza: Savarino (Val della Torre , TO )

punti appoggio: madonna della bassa - col portia

accesso:
dalla frazione molino di punta, proseguire fino al ponte sul casternone e subito dopo svoltare a destra. proseguire sulla strada principale, fino ad arrivare alla frazione savarino, dove finisce la strada e si parcheggia.

note tecniche:
il tratto dal monte arpone al colle portia è da affrontare con attenzione e con buona visibilità (diff.EE)

descrizione itinerario:
ripercorrendo la strada a ritroso, dopo pochi metri si prende l'attacco del sentiero per Madonna della Bassa. arrivati al Santuario, si prosegue a destra, costeggiando il muro della chiesa.
dall'area attrezzata (tavoli e cartelli indicatori), si prende il sentiero per il monte arpone fino alla cima. quando si è quasi in cima al monte si deve fare attenzione a non farsi portare dal sentiero che, continuando a dx, scende al col del lys.
arrivati in vetta, si deve scendere sulla pietraia dal lato opposto a quello di salita: da qui, occhi aperti ed attenzione a seguire ometti e segni bianco-rossi sbiaditi (tratto EE).
il sentiero prosegue a ridosso della cresta, fino a declinare poi a destra per arrivare al col portia. prima del colle, si incrocia l'imbocco del sentiero VDT4, che si percorrerà al ritorno.
si prosegue per il sentiero che scende ripido ed infine piega a sx per arrivare al col portia. da qui si ripercorre a ritroso un tratto del sentiero di arrivo, fino ad imboccare il sentiero VDT4 che si percorre fino alla fine.
giunti al santuario madonna della bassa, si ritorna all'auto per il sentiero fatto in salita.