Triglavski Dom (Rifugio) da Aljazev Dom

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1015
quota vetta/quota massima (m): 2515
dislivello totale (m): 1600

copertura rete mobile
altri : 20% di copertura

contributors: citta
ultima revisione: 01/05/13

località partenza: Aljazev Dom ( , )

punti appoggio: Rifugio Dom Valentina Stanica

cartografia: Juliske Alpe 1:50000, Sidarta

bibliografia: http://www.planetmountain.com/snow/ski/itinerari/scheda.php?lang=ita&id_itinerario=22&id_tipologia=32

accesso:
Da Tarvisio si entra in Slovenia, si supera Kanjska Gora e si arriva a Mojstrana. Ci si addentra dunque nella valle Vrata e, su strada sterrata, si arriva fino all'ampio parcheggio alla fine della strada (Aljazev Dom).
Se si riesce, per accorciare l'avvicinamento, meglio parcheggiare 1 km prima del parcheggio, vero punto di partenza della gita, in corrispondenza di una sbarra in legno sulla sinistra

note tecniche:
Gita tutta su pendii molto sostenuti (tra i 25 e 45 gradi), in ampi canaloni, ma non particolarmente difficile, se la neve non è ghiacciata. Al rifugio, volendo, si possono percorrere a piedi, sulla via normale, i 300 metri di dislivello che portano alla vetta del Triglav, monte più alto della Slovenia ed ex-Yugoslavia.
Ci hanno detto che qualcuno scende anche con gli sci dalla punta, ma è molto difficile, per sciatori esperti ed audaci.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio del Aljazev Dom si ritorna indietro per circa 1 km e si inizia a salire per tracce di sentiero sulla destra orografica del torrente.
Dopo 200 m di dislivello, si arriva alla base del vallone Za Cmiram, che si risale su tre spezzoni di canalone ripidi e continui.
Alla fine, si sbuca su una sella, sotto la quale si trova il rifugio Dom Valentina Stanica. Ci si tiene il rifugio sulla sinistra e si scende di circa 50 m, per percorrere un lungo traverso su pendii sostenuti, che conduce al ripido pendio finale che sbuca sulla sella dove si trova il rifugio.
Discesa sullo stesso itinerario.