Houches (Aiguillette des) da Le Bettey

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1340
quota vetta/quota massima (m): 2285
dislivello totale (m): 945

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: edo74
ultima revisione: 05/04/13

località partenza: Parking le Bettey (Les Houches , 74 )

accesso:
tunnel del monte bianco poi in direzione Les Houches,quindi si attraversa il ponte verso la Flatiere (versante sud) poi si sale fino al parking in località le Bettey.

note tecniche:
L'Aiuillette des Houches è un balcone panoramico posto difronte al massiccio del bianco ed ofre una vista suprba sul Mont Maudit, Les Aiguilles de Bionnassay.
L'itinerario di salita si svolge da prima nel bosco di conifere poi su pendii a perti quinui su una breve e facile cresta. in salita l'esposizione è Sud mentre la discesa è prima Nord poi Sud ovest. Attenzione ai pini metri sotto la vetta in discesa che in caso di inconsistenza del manto nevoso sono possibili distacchi.

descrizione itinerario:
In salita:
Dal parcheggio del la Bettey 1340m prendere il sentiero estivo in direzione di Plan de la Cry e seguire le indicazioni per Aiguillette des Houches, la pima parte del percorso si svolge nel bosco di conifere poi per pendii aperti con tornati si arriva in vetta allaPierre Blanche quindi per cresta fino alla vetta dell Aiguille (1.30-2 H)Esposizione sud.

In discesa:
dalla vetta si prende il pendio nord e si scende per circa 600m fino a che non si incontra nuovamente il bosco.
La prima parte della discesa (80m)è ripida e sono possibili distacchi in caso di nevi non assestate.La discesa è comunque spettacolare e merita!
Giunti al bosco si rimettono le pelli e si traversa verso sinistra rimontanto per 50/100m (presenza traccia sentiero estivo)contornando la montagna e portandosi sul suo versante ovest.
Da qui ad un colleto si riresnte una stradina (sentiero estivo) si tolgono le pelli e la si segue fino a nche non ci si ricollega con l'itinerario di salita, quindi in breve al parking. (1.30/2h)

altre annotazioni:
Gita molto bella e spesso in condizioni non pericolosa per le valanghe se si eccettuano i primi metri di discesa sotto la vetta.
Panorama mozzafiato ed ambiente bellissimo è una delle gite che ci hanno raccomandato le giude di Chamonix un classicone da non perdere e da fare in perfetto stile plaisir