Rocceniè (Monte) da Foresto per la Croce Sambua

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BRA / F   [scala difficoltà]
esposizione: Sud
quota partenza (m): 1258
quota vetta/quota massima (m): 2579
dislivello totale (m): 1320

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: luciano66
ultima revisione: 04/04/13

località partenza: Foresto (Sampeyre , CN )

cartografia: Fraternali 1:25000 n.12 Bassa Val Varaita, Bassa Val Maira

accesso:
Si risale la Val Varaita fino a Sampeyre, che si supera, e alcuni km dopo si incontra a destra il bivio per Villar-Foresto. Si tralascia poi la deviazione per Villar, e si prosegue in salita su stradina un po' stretta e tortuosa fino a Foresto; si può posteggiare un tornante sopra il paese; mentre se la strada che prosegue lo consente si prosegue oltre, fino a Puy o Ciampanesio o Colletto (solo inizio o fine stagione).

note tecniche:
Utili piccozza e ramponi eventualmente per la cresta dopo la Croce Sambua.

descrizione itinerario:
Partendo da Foresto conviene seguire il sentiero U4 che sale subito nel bosco, piuttosto aperto, per poi uscire su una bella dorsale che perviene a Colletto.
Partendo dalla strada tra Foresto e Puy invece, conviene dopo la Balma d'Olmo (borgata diroccata) salire nel bosco abbastanza ripido e spesso spoglio di neve, toccando le case di Dovi e Vernè. Poco sopra si apre un grande pianoro prativo, lo si attraversa e si risale il pendio sotto la strada fino a raggiungerla poco prima di un pilone votivo, che dà accesso al vallone di salita. Si segue la strada che in breve conduce a Colletto.
Se invece si riesce a partire da Puy o o Ciampanesio, si deve solamente percorrere la strada fino a Colletto.
Da qui, arrivati con uno dei tre possibili percorsi, si continua lungo la strada superando la chiesetta Madonna della Neve. Si continua lungo la strada in direzione nord, tralasciando un bivio a sinistra, tagliandone un paio di tornanti, sino al suo termine nei pressi di una curva con una croce in legno. La strada termina alle Meire Cassart 1822 m.
Prima di arrivare alle Meire Cassart salire l'evidente pendio piramidale della Croce Sambua, preferibilmente stando sulla dorsale di sinistra (Sud-Ovest) che si presenta regolare e di pendenza moderata, che culmina con la piccola punta di Croce Sambua 2514 m. Qui giunti percorrere con molta attenzione la breve e affilata crestina verso il Monte Rocceniè.