Gimont (Monte) o Grand Charvia da Bousson per il Lago dei Sette Colori

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1419
quota vetta/quota massima (m): 2642
dislivello totale (m): 1300

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Rok1976
ultima revisione: 03/04/13

località partenza: Bousson (Cesana Torinese , TO )

punti appoggio: Capanna Mautino

accesso:
Autostrada Torino - Bardonecchia, uscire a Oulx- circonvallazione, seguire la strada per il Monginevro fino a Cesana, poi seguire le indicazioni per Bousson.

note tecniche:
C'è qualche sali-scendi prima del tratto finale. La gita ha un notevole sviluppo. BS può essere classificato il pendio finale prima del colletto e la parte che sale dal colletto in cima, per il resto la gita è MS.

descrizione itinerario:
Da Bousson si segue l'itinerario per la Capanna Mautino. Dopo averla raggiunta si prosegue verso Ovest, passando sotto la Punta Saurel. A un certo punto si vede chiaramente la nostra vetta, di una certa imponenza. Con qualche sali-scendi si arriva al Lago Gignoux o dei Sette Colori, che più che altro si intuisce dalla sua conca. Dal Lago si sale diretti sul pendio più ripido, esposto a Est, verso un colletto. Da lì in breve in cima. Attenzione, la parte prima della croce di vetta può essere placcata e corniciata.