Pitre de l'Aigle da Traverses per la Costa Zalet

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1616
quota vetta/quota massima (m): 2531
dislivello totale (m): 915

copertura rete mobile
vodafone : 90% di copertura
tim : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 80% di copertura

contributors: podina
ultima revisione: 01/04/13

località partenza: Traverses (Pragelato , TO )

punti appoggio: Pragelato

cartografia: Fraternali 1:25000 n.2 Alta Valle di Susa Alta Val Chisone

accesso:
Si posteggia l'auto poco oltre la rotonda del bivio per la Val Troncea, lungo la statale in direzione Sestriere.

note tecniche:
Alternativa al classico itinerario che entra nel valloncello finale, la costa Zalet porta con percorso aereo e nettamente più impegnativo dapprima ad un anticima, si scende brevemente ad un colletto e con ottimo innevamento si prosegue sempre sotto cresta (nord) sino alla cima; possibili cornici, e placche a vento, la dorsale è molto esposta al vento.

descrizione itinerario:
Si sale nel bosco di larici in direzione Ovest senza percorso obbligato sino al collettino, dove a destra ci si immette nel caratteristico valloncello sotto la cresta (quota 2250 m). Si segue poi integralmente la cresta nevosa e aerea in più punti (possibili saltini rocciosi). Segue un tratto più pianeggiante e poi una nuova impennata. Si raggiunge l'anticima a 2420 m, si scende ad un colletto, dove a destra ci si può collegare agli ultimi cento metri finali della salita classica, oppure proseguire per cresta stando appena a destra del filo (nord)

Discese possibili:
1. lungo il classico valloncello a nord (MS)
2. direttamente verso sud con neve trasformata (BS) su pendenze anche ripide