Fenetre (Col) da Plan Prorion

tipo itinerario: ski area
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1752
quota vetta/quota massima (m): 2162
dislivello totale (m): 410

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: block65
ultima revisione: 01/04/13

località partenza: Plan Prorion (Torgnon , AO )

cartografia: n° 7 Valtournenche, Cervino, Val d'Ayas Ovest - Escursionista editore

accesso:
Raggiunta Antey-St.Andrè da Chatillon, seguire le indicazioni per Torgnon e seguire la strada con tornanti che, lambendo le varie frazioni, raggiunge il Capoluogo di Torgnon a Mognod. Proseguire sempre lungo la strada principale e passare il sottopasso della pista di sci di rientro, nei pressi di Maria nivis appena prima di Septumian; continuare fino a raggingere l'ampio parcheggio nei pressi del piazzale di Plan Prorion 1752 m.

note tecniche:
Gita brevissima, utile anche come iniziazione considerata anche la vicinanza alle piste, valida come allenamento quando si ha un'oretta o due da utilizzare e si è nei paraggi.
Chi scrive, in condizioni di buon innevamento è partito più volte dalla frazione Valeill salendo per i bei pendii verso la frazione Ronc, quindi, attrevarsata la strada carrozzabile, si è collegato a un breve tratto di pista di fondo Maisonette per portarsi a Plan Prorion.
Occorre però sapere dove passare. In questo caso il dislivello è decisamente superiore e la sciata, sebbene interrotta in alcuni punti, offre pendii bellissimi soprattutto sopra i Ronc e Valleil. Viene qui proposta la versione short da Plan Prorion.
Attenzione: risalire le piste è proibito.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio attraversare il pianetto e il raccordo della pista di fondo, salendo poi nel pendio a lato della pista di sci fino a sbucare sulla stradina - pista di raccordo di Chantornè inferiore.
Attraversarla prestando attenzione agli sciatori e puntare alla cappelletta del S. Nome di Maria. Attraversare ancora per pochi metri una pista con cautela poi rimontare i bellissimi pendii sotto l'Alpe di Vieille fino a sbucare sulla pista.
Mantenersi nel boschetto a lato di questa, traversare un raccordo con attenzione, poi risalire ancora nel bosco incrociando la pista per un'ultima volta. Risalire a destra nel ripido bosco di larici fino a sbucare al Col Fenetre, un pò a sinistra del sentiero estivo.
Discesa: lungo l'itinerario di salita, appoggiandosi all'occorrenza alle piste.


Stazione Nivologica (Altre)

Maen - 1310m (5 km)