Fenera (Costa) da Margone

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1475
quota vetta/quota massima (m): 2620
dislivello totale (m): 1145

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura

contributors: starmountain
ultima revisione: 27/03/13

località partenza: Margone (Usseglio , TO )

cartografia: Carta IGC n° 103

accesso:
Risalire tutta la Valle di Viù, fino al comune di Usseglio dove nel periodo invernale e primaverile (sino alla metà di maggio)la strada rimane chiusa poco oltre l'abitato di Margone (sbarra). A Fine stagione è possibile raggiungere Malciaussia, ma difficilmente l'innevamento è ancora sufficiente.

note tecniche:
Gita con discreto sviluppo che richiede neve sicura in quanto attraversa pendii potenzialmente valangosi.

descrizione itinerario:
Poco oltre la frazione Margone, dove la strada non viene sgomberata dalla neve, si percorre la carrozzabile per il lago di Malciaussia.Poco prima della diga un sentiero scende sino al torrente. Attraversato il rio si sale per valloncelli a tratti ripidi sino a raggiungere il dosso oltre il quale si incontra il Lago Nero.Si può arrivare ugualmente percorrendo il classico itinerario che dal Lago di Malciaussia sale al Lago Nero.Senza toccare il Lago Nero salire direttamente nel valloncello compreso tra la Cima di Costa Fenera e il monte Turlo spostandosi gradatamente verso destra (salendo) sino alle propaggini finali del Turlo. Si arriva così presso i due piccoli laghetti del Turlo (m.2379)dai quali piegando decisamente a sinistra si raggiunge la cresta e in breve la tondeggiante vetta della Costa Fenera.
Dalla cima splendide vedute su tutta la catena del Rocciamelone.
Discesa dall'itinerario di salita.