Tonini Giovanni (Rifugio)

tipo itinerario: bosco fitto
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota partenza (m): 1105
quota vetta/quota massima (m): 1900
dislivello totale (m): 800

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: lancillotto
ultima revisione: 04/03/13

località partenza: Brusago (Bedollo , TN )

punti appoggio: rifugio Tonini

cartografia: Kompass nr 626 Lagorai/Cima d'Asta Carta nr 77 ed. Geografica Alta V. dei Mocheni

bibliografia: Navarini Luciano - Guida Scialpinismo Lagorai - Cima d'Asta

accesso:
dalla S.S. Valsugana, seguire le indicazioni per Baselga di Pinè, Brusago (circa km 20)

note tecniche:
Itinerario su forestale e sentiero nel bosco a tratti ripido, monotono finchè non si giunge al rifugio dove il panorama è molto vasto dalle Dolomiti di Brenta alle montagne dell'Alto Adige. Rifugio aperto nei week end invernali (www.rifugiotonini.it), molto accogliente.
Da qui salita alla cima del monte Rujoch.

descrizione itinerario:
Da Brusago, fronte chiesa, a dx con indicazioni rif. Tonini. Parcheggio all'inizio della strada a sx o in piazza oppure proseguire per 200 metri a fronte del cartello km 20 c'è un largo spiazzo.
Si seguono le indicazioni Cai inoltrandosi nella valle per comoda forestale che si può tagliare seguendo il sentiero nel bosco ripido e fitto. Arrivati alla Malga Spruggio bassa mt 1617 (portico riparato con tavolo e panca) si prosegue sempre su strada fino a un ulteriore indicazione per il rifugio che si raggiunge in breve (ore 2). Il rifugio ex malga Spruggio alta si trova in un punto eccezionalmente panoramico che ripaga la salita un pò monotona.
Da qui in circa ore 1,30 si arriva sulla vetta del Monte Rujoch, meta scialpinistica molto frequentata.