Corna Piana (Cima) da Valcanale

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: BRA / PD   [scala difficoltà]
esposizione: Est
quota partenza (m): 1050
quota vetta/quota massima (m): 2302
dislivello totale (m): 1250

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: dani65nord
ultima revisione: 07/02/13

località partenza: Valcanale (Ardesio , BG )

note tecniche:
Da Bergamo percorrere la Valle Seriana, prima di Clusone superato il paese di Ardesio prendere a sinistra il bivio per Valcanale. Oltrepassare l'abitato e parcheggiare nel piazzale in fondo al paese in quanto la parte terminale della strada oltre il centro abitato non viene pulita dallo spazzaneve 1050 m.

descrizione itinerario:
Dallo spiazzo alla fine della strada partono due vie: il sentiero che conduce al Rifugio Alpe Corte e una strada carrabile chiusa da una sbarra che porta a degli impianti di risalita in disuso.
Oltrepassare la sbarra e proseguire lungo la strada fino agli impianti. Giunti alla vecchia stazione sciistica a quota 1200 m, risalire le piste abbandonate in direzione ovest. Si prosegue a zig zag fino a raggiungere un altopiano con in fondo una baita 1450 m, dove si prende a destra la traccia per il rifugio Alpe Corte, freccia con indicazione.
Dopo 100 m abbandonare il sentiero per il rifugio e risalire le piste sino al loro termine 1600 m, portandosi alla base del lungo vallone del Passo di Corna Piana.
Proseguire lungo il ripido vallone che porta in prossimità della cresta che scende dallo spigolo est della Corna Piana, la pendenza diminuisce e si entra in un'ampia conca racchiusa tra le pareti della Corna Piana a nord ed i contrafforti rocciosi del Pizzo Arera a sud. Portarsi sino sotto il passo di Corna Piana e raggiungerlo risalendo gli ultimi ripidi pendii.
Giunti al colle 2223 m, sulla destra si può facilmente risalire la cresta est dell'anticima della Corna Piana o cima Est.
Per raggiungere la vetta principale percorrere l'affilata ed esposta cresta Est con percorso breve, ma alpinistico, che con passaggi di arrampicata di II/III porta alla croce di vetta 2302 m della Cima di Corna Piana (cima Ovest).