Autagne (Alpeggio) anello per Sansicario

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Est
quota partenza (m): 1250
quota vetta/quota massima (m): 1650
dislivello totale (m): 400

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: BENGIA
ultima revisione: 30/01/13

località partenza: bivio Fenils sulla SS24 (Cesana Torinese , TO )

punti appoggio: S.Sicario Alto

cartografia: Fraternali 1:25000 n.2 Alta Valle di Susa Alta Val Chisone

note tecniche:
Da Oulx si sale verso Cesana seguendo la SS24 finche' si incontra la deviazione per Fenils. Scendere verso la borgata parcheggiando l'automobile nei pressi del ponte sulla Dora Riparia.

descrizione itinerario:
Il cammino si snoda proprio dirimpetto allo Chaberton consentendo di ammirare parte della ripida strada ex militare di accesso una volta percorribile in automobile ma oggi deteriorata a tal punto da essere rischiosa persino per i pedoni. Dalla Statale, si imbocca la stradina con indicazioni per Solomiac. Superata la borgata si prosegue per Colombiere e poi per Autagne dove accanto alla cappella di S. Anna si incontra un bel crocefisso in legno. Al bivio nei pressi del Rio della Grande Cote si prende a dx e, guadato il rio, si procede con percorso pianeggiante verso S. Sicario. Si abbandonata la strada quando si incontra il cartello in legno e si scende verso Mollieres. Si raggiungono le case di Mollieres dove si incrocia una strada, si prosegue a sx. dove si transita davanti alla chiesetta della borgata, proseguendo si arriva a Solomiac e di qua in discesa sino alla Statale.