Castello (Diga) Giggio e Maurizio

L'itinerario

difficoltà: I / 4   [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota base cascata (m): 1610
sviluppo cascata (m): 40

copertura rete mobile
tim : 90% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: Puzzole
ultima revisione: 21/01/13

località partenza: Castello (Pontechianale , CN )

punti appoggio: Pontechianale

cartografia: IGC 1:50000 n.6 Monviso

note tecniche:
Giunti al lago di Castello (Pontechianale), sostare nello spiazzo a fianco alla diga. Attraversarla a piedi e alla fine andare a sinistra lungo una stradina (al primo tornate si può già intravedere la cascata attraverso il bosco)che in breve, dopo un tornante a sinistra ed uno a destra conduce ai piedi della cascata (Settore "Giggio e Maurizio").

descrizione itinerario:
L1: 10m a 80°/85°, e poi 5m di dry, M3 (1 chiodo di protezione), sosta ad un albero con cordone e maglia rapida. Si è su di una cengia percorsa da una corda fissa.
L2: attraversare leggermente a sinistra lungo la cengia e attaccare il bel muro verticale per 25m circa, con uscita delicata su ghiaccio poco spesso. Sosta su albero.
Discesa agevole lungo breve sentierino.

Oltre a questa linea, sono stati saliti e attrezzati altri tiri in ghiaccio, misto e dry. Lungo gli alberi del primo salto ci sono anelli di calata e cordoni per assicurarsi, idem per il secondo salto. I tiri e i tratti in dry sono ben protetti con spit nuovissimi. Molto interessante questo sito perchè offre una valida alternativa al più frequentato anfiteatro e offre riparo dal vento da Nord-Ovest. Prende sole al mattino presto.

altre annotazioni:
Nel 2013 è stato inaugurato ufficialmente in occasione della festa del ghiaccio come "Settore Giggio e Maurizio".