Passet (Mone) Aggancio fatale+Sinfonia d'incastro

L'itinerario

difficoltà: I / 6   [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Est
quota base cascata (m): 1715
sviluppo cascata (m): 50

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura

contributors: fantomas
ultima revisione: 17/01/13

bibliografia: Cristalli del sud

note tecniche:
Due tiri di misto paralleli che si formano solo in seguito ad autunni molto piovosi.
Aperti da Massimo Piras il 10/1/2001 liberati da Paolo Roasio la settimana seguente, valutati all'epoca M6, sono in realtà molto più difficili, M8 circa.
Il canale di avvicinamento è molto esposto a pericolo valanghe

descrizione itinerario:
Avvicinamento: le vie si trovano nel primo canale incassato a destra di BUB IRI e leggermente piu a monte. Da castello, attraversare la diga, pochi metri dopo la sua fine scendere nel bosco per circa 50 metri di dislivello. Attraversare in orizzontale il pendio boschivo per circa 250 metri, fino ad incontrare il canale in questione, si raggiunge l'attacco dopo aver superato 3 strozzature ghiacciate (doppia da 60 m in discesa da sosta a spit). 40 minuti. GPS attacco: N 44 36 23.6 E 07 02 59.6
Aggancio fatale: 9 spit su parete strapiombante fino ad agganciare la frangia e uscire su rigonfiamenti ghiacciati fino all'albero con cordone e maillon.
Sinfinia d'incastro: è il tiro più a monte,9 spit su parete strapiombante fino ad uscire su ghiaccio sottile, uscire poi in comune ad aggancio fatale.
Discesa: una doppia