Gran Berard (Face Est) Diretta Est

tipo itinerario: itinerario complesso
difficoltà: IV / 5.3 / E4   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1690
quota vetta/quota massima (m): 3046
dislivello totale (m): 1350

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: sborderzena
ultima revisione: 15/01/13

località partenza: Les Pras (La Condamine-Châtelard , 04 )

bibliografia: Volopress-Ubaye

note tecniche:
Grandiosa "Face Est" raramente in condizioni.
Scesa nel 2001 da un "local" francese e mai ripetuta (almeno così riporta la guida Volopress)
Ambiente splendido e solitario.
800m: 600m 45° 200m 50°
5.3 E4 classificata da V.press (concordo)

descrizione itinerario:
Da Les Pras (1700m circa) si percorrono circa 3km di strada (RD6) in direzione del Vallon du Parpaillon sino a raggiungere un ponticello in legno. Abbandonare ora la strada e seguire il sentiero che alla sinistra si inoltra nel bosco e che porta a un contro-valloncello in fondo al quale si trova la parete.
La guida Volopress indica una gorgia abbastanza evidente e che, percorsa la quale, consente di raggiungere la parte intermedia della parete. Purtroppo questo ingresso spesso è o poco innevato, o in ghiaccio o entrambi. Ed è anche abbastanza lungo e affatto banale. Indispensabili corda, imbrago e materiale da roccia-ghiaccio (friends-chiodi ecc...)
Noi abbiamo risalito la parete più a valle sino a entrare in un canale abbastanza stretto, traversato a sx su una cengia e raggiunto un "micro-couloir" che ci ha permesso di entrare in "piena" parete. Da lì si prosegue, lungo la linea ottimale, raggiungendo il "punto trigonometrico" che ne indica la sommità