Oserot (Monte) anticima Ovest da Bersezio

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: OR   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1633
quota vetta/quota massima (m): 2814
dislivello totale (m): 1180

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: luciano66
ultima revisione: 14/01/13

località partenza: Bersezio (Argentera , CN )

note tecniche:
Picca e ramponi;tranne il ripiano intermedio,pendii sempre sostenuti.

descrizione itinerario:
Dall'abitato di Bersezio per prati e tratti di sterrata dirigersi in direzione dell'ampio pendio verso l'Oserot caratterizzato,sulla destra,dall'evidente canale(vedi itinerario per la cima dell'Oserot).
Raggiunto l'inizio del pendio,oltrepassata l'ampia gorgia,lo si risale da subito a sx,puntando direttamente alla parte alta a sx (radi pini)della grande bastionata rocciosa posta al centro;questa tratto di pendio e' ancora
piu' ripido,ma fattibile anche con le racchette.
Al suo culmine,si arriva ad un ripiano da cui si prosegue verso il bordo del pendio NO,a cui si puo' accedere per uno dei canali sulla destra oppure sul piu' ripido pendio di fronte(ramponi indispensabili).Dal ripiano e' pure facilmente raggiungibile,tutto a dx,la conca sospesa alla base del pendio sommitale dell'Oserot.
Raggiunto l'ampio pendio NO,non resta che percorrerlo a piacimento al centro o sul bordo (valutare l'innevamento).
Attenzione alla crestina sommitale,caratterizzata da sassi mobili ed eventuale neve inconsistente.
Discesa per la via di salita.