Roseg (Val) il bosco delle cince

sentiero tipo,n°,segnavia: segnavia viola
difficoltà: T   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1750
quota vetta/quota massima (m): 1990
dislivello salita totale (m): 240

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: franz roten
ultima revisione: 04/01/13

località partenza: Stazione (Pontresina , Maloggia )

note tecniche:
Parcheggio a pagamento sotto la stazione di Pontresina, nei pressi della pista di pattinaggio (1 SFR all'ora, c'è la macchinetta per cambiare gli euro)

descrizione itinerario:
Si parte dalle vicinanze della stazione, di fronte all’Hotel Restaurant Banhof, evidenti indicazioni mandano verso la Val Roseg.
Nella valle si intersecano tre itinerari completamente innevati: la strada percorsa dalle slitte trainate dai cavalli (che si percorre appena partiti), la strada pedonale ed una pista da fondo.
Il percorso pedonale è identificato da paline viola, impossibile sbagliare, solo alcuni tratti sono in comune con la strada. Il percorso (15 km andata e ritorno) attraversa uno splendido bosco dove gli animali non temono l'uomo, si fanno incontri più che ravvicinati (vedi foto) con varie specie di volatili e con gli scoiattoli; molto più lontani invece i camosci.
Si arriva al fondo all'hotel Roseggletscher (ristorante e self-service con prezzi piuttosto alti...) Al ritorno è possibile fare una variazione negli ultimi due chilometri : dove il sentiero incrocia la pista da fondo in prossimità di un ponte, seguire l'indicazione "Puntraschinga" (Pontresina), si attraversa il torrente Ova da Roseg e si prosegue nel fitto del bosco, ritornando al punto di partenza.
Escursione semplicissima, ma assolutamente remunerativa : da farsi!